Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Ungheria, Raikkonen: «Potevamo fare di più»
© Getty Images
Formula 1
0

F1 Ungheria, Raikkonen: «Potevamo fare di più»

Il finlandese ha chiuso in terza posizione, dietro il compagno di scuderia Vettel

ROMA - C'è stato più di un momento, nel corso della gara, in cui Kimi Raikkonen ha dato l'impressione di averne più degli altri. Anche nei giri finali, quando ha coperto le spalle a Vettel per poi tagliare il traguardo al terzo posto. Il podio soddisfa il finlandese che, tuttavia, non nasconde come la squadra puntasse a fare bottino pieno: «Puntavamo a fare ancora meglio. Dopo la partenza abbiamo dovuto alzare un po’ il piede per andare cauti, dopo la sosta ai box non c’era l’opportunità di superare chi stava davanti e l’unica opzione per poterlo fare era quella di fermarsi di nuovo per poi riprovarci. Alla fine una posizione siamo riusciti a recuperarla, però non è l’ideale».

OTTIMA VELOCITA' - Rispetto al ritmo gara, Raikkonen è consapevole di avere avuto tra le mani una buona monoposto e lo ha dimostrato soprattutto nella faese conclusiva della gara, girando con tempi molto buoni: «La velocità era ottima, potevamo fare di più. Prendiamoci questi punti e vediamo la prossima gara».

F1 Ungheria, Hamilton «Lavoro straordinario»

F1 Ungheria, Vettel «Fatto il massimo»

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola