Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1, Perez: «Ho detto no alla Renault»
© Getty Images
Formula 1
0

F1, Perez: «Ho detto no alla Renault»

Mondiale in pausa, ma mercato piloti attivo. Il messicano pronto a rinnovare con la Force India

ROMA - «Quando non si ha alcuna opportunità in Ferrari o Mercedes penso che la Force India sia un’opzione molto interessante». Sergio Perez parla del proprio futuro in Formula 1, avvicinandosi al rinnovo con la scuderia con cui corre dal 2014. Un futuro che non sarà sicuramente alla Renault, scelta scartata dal pilota messicano, come dichiarato dallo stesso a Fox Sports: «Non rimpiango di non aver firmato con la Renault, perché negli ultimi due anni sono stato il migliore del pacchetto di mischia ottenendo risultati incredibili. E, come squadra, siamo arrivati quarti in classifica costruttori. Davanti alla Renault».

NUOVA ERA - Quanto al suo proseguimento con la scuderia, reduce da un ultimo periodo travagliato coinciso con il passaggio dall'era Vijay Mallya alla cordata guidata da Lawrence Stroll, Perez ha aggiunto: «E' questione di giorni o di settimane. Il contratto è lì, resta da chiarire la posizione della squadra. La squadra arriva da una situazione complessa, ma per fortuna oggi i suoi 400 lavoratori sono tutti in salvo e con un bel futuro davanti anche grazie a un buon investimento che garantirà stabilità».

TUTTO SULLA FORMULA 1

SAINZ ALLA MCLAREN

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola