Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Red Bull, Verstappen: «Buoni segnali per il 2019»
© Getty Images
Formula 1
0

F1 Red Bull, Verstappen: «Buoni segnali per il 2019»

Il pilota olandese è incoraggiato dai risultati degli ultimi Gp, ma resta con i piedi per terra: «Abbiamo fatto bene, ma Mercedes e Ferrari stanno potenziando le loro vetture»

ROMA - Grazie agli sviluppi in in corso d'opera sulla sua Red Bull è riuscito a salire sul podio in tutte le ultime cinque gare del mondiale 2018. Sono segnali incoraggianti per Max Verstappen in vista del 2019, anche se il pilota olandese resta con i piedi piantati a terra: «È tutto molto promettente, ma io cerco di essere sempre realistico, quindi staremo a vedere - ha spiegato l'olandese - Dobbiamo innanzitutto costruire una grande macchina e avere un motore affidabile e potente».

CHANCE DA TITOLO Intervistato dal sito della F1, Verstappen risponde anche alla domanda sulle sue chance da titolo: «È sempre difficile rispondere a questa domanda, perché si dipende sempre molto dal pacchetto che si ha a disposizione - ha proseguito - noi vogliamo spingere ancora sullo sviluppo, abbiamo già una buona base di partenza su cui in fabbrica stanno lavorando duro. Ma sono convinto che sia lo stesso anche per Ferrari e Mercedes».

Tutto sulla F1

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola