Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1, Rosberg: «Vettel è superiore ad Hamilton»
© AP
Formula 1
0

F1, Rosberg: «Vettel è superiore ad Hamilton»

L'ex campione del mondo elogia la dedizione del tedesco della Ferrari

MONTECARLO - Quando si tratta di passare ore e ore con gli ingegneri, la dedizione di Sebastian Vettel non ha eguali e supera persino quella di Lewis Hamilton. Parola di Nico Rosberg, ex campione del mondo ed ex compagno di squadra del britannico alla Mercedes. Vettel ha perso la lotta per il titolo l'anno scorso, ma la sconfitta non ha nulla a che fare con l'impegno e l'etica del lavoro del pilota Ferrari, qualità per le quali il pilota tedesco è stato spesso elogiato. Secondo Rosberg, le energie dedicate da Vettel nei weekend di gara non sono paragonabili con quelle di Hamilton. «Vettel è superiore in termini di dedizione al lavoro, lavora a stretto contatto con gli ingegneri. È una devozione che Hamilton non ha».

CAMBIARE ATTEGGIAMENTO - «Non so esattamente cosa gli sia successo ma in questo sport, a volte sembra che tutto stia andando nella giusta direzione, quindi ti basta un errore per abbatterti, perdi fiducia e tutto va storto»: Rosberg si spiega così la sconfitta di Vettel nella passata stagione. «La stessa cosa è successa a me contro Hamilton nel 2015. Con Lewis avevo bisogno di cambiare atteggiamento, ho deciso che dovevo essere quello che conduce il gioco. Lewis tende sempre ad imporre le sue regole, ma ho preso il controllo per non permettergli di trovare la motivazione e ho vinto».

Le news sulla Formula 1

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola