Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1, la Ferrari punta su Wehrlein per il simulatore
© LaPresse
Ferrari
0

F1, la Ferrari punta su Wehrlein per il simulatore

Secondo la stampa estera il pilota tedesco sarà il nuovo tester della Rossa e ricoprirà il ruolo condiviso da Giovinazzi e Kvyat nel 2018

ROMA - Dopo aver perso Antonio Giovinazzi e Daniil Kvyat, che nel 2018 hanno lavorato con ottimi risultati al simulatore tanto da guadagnarsi un posto da titolare con Sauber e Toro Rosso nella prossima stagione, la Ferrari ha finalmente trovato un tester per la prossima stagione. Si tratta, secondo quanto riferisce il magazine Autosport, del pilota tedesco Pascal Wehrlein, a cui il contratto con la Mercedes è scaduto lo scorso 31 dicembre. 

A MARRAKECH Attualmente, Wehrlein è sotto contratto con il team Mahindra in Formula E, ma dovrebbe riuscire a conciliare questo impegno con il nuovo ruolo in Ferrari. Tant'è che, si legge ancora, sarebbe già stato avvistato a Maranello, subito prima di partire per Marrakech, dove il prossimo 12 gennaio si correrà il secondo appuntamento del campionato del mondo. 

Tutto sulla F1

Vedi tutte le news di Ferrari

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola