IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Le donne di spicco della Capitale

Le donne di spicco della Capitale
© Bartoletti

Da Anna Magnani a Patrizia Panico, nel cinema come nello sport, Roma è la culla di tante figure femminili d'eccezione

Sullo stesso argomento

 

martedì 8 marzo 2016 16:25

In questa giornata particolare, 8 marzo Festa della Donna in cui i riflettori sono tutti puntati sull’universo femminile, vogliamo ricordare quali sono state e sono tutt’ora le eccellenze romane che hanno dato lustro all'Italia in tutto il mondo. Nella Capitale sono nate attrici, iniziando dalla grandissima e straordinaria Anna Magnani. L'attrice romana è considerata la migliore interprete della storia e con la sua bellezza negli anni '40 ha affascinato italiani e non solo. Nella sua gloriosa carriera un Oscar nel 1956 come Migliore Attrice e una frase che resterà indelebile:Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire”.

Da ricordare anche Ornella Muti la più amata dai francesi oltre che naturalmente dai suoi connazionali, e Monica Vitti, considerata la più grande interprete della commedia italiana riuscendo a tenere testa a un mostro sacro come Alberto Sordi.

Cambiando categoria le sportive non sono da meno: Martina Miceli nella pallanuoto. Nei suoi 17 anni in cui ha indossato la canottina azzurra ha conquistato l'oro olimpico ad Atene nel 2004, ben 2 campionati del mondo e 4 Europei.
Anche se non ha vinto grandi trofei in campo internazionale va menzionata anche Patrizia Panico, stella del calcio italiano femminile e considerata l'erede di un altro fenomeno come Carolina Morace.
Claudia Corsini, una delle più brave atlete del penthatlon italiano, ha scritto la storia azzurra nel 2005 quando ha conquistato una medaglia d'oro ai Mondiali di Varsavia mentre tre anni prima aveva vinto anche un Europeo.
Infine la nuotatrice Alessia Filippi. L'atleta romana doc è stata la prima italiana a vincere un oro agli Europei in vasca corta raggiungendo l'apice della carriera ai Mondiali di casa nel 2009 dove da grande favorita ha conquistato l'oro nei 1500 metri stile libero con una prestazione che ha fatto emozionare tutti gli italiani.

Articoli correlati

Commenti