IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Pasqua a Roma: weekend di cultura, spettacolo e mostre

Pasqua a Roma: weekend di cultura, spettacolo e mostre

Dal 24 al 28 marzo musica e aperture straordinarie fanno riscoprire l'arte capitolina ai turisti e non solo

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 23 marzo 2016 12:58

Non saranno una Pasqua e Pasquetta soltanto all'insegna delle gite fuori porta o del divertimento, quelle nella Capitale che dal 24 al 28 marzo ha in programma moltissimi spettacoli ed eventi culturali per passare nel migliore dei modi possibili le festività in arrivo. Per tutti coloro che non si allontaneranno da Roma e per quelli che decideranno di trascorrere le loro vacanze nella città più bella del mondo, la sovraintendenza Capitolina ai Beni Culturali ha deciso di tenere aperti i Musei Civici anche in orario serali dove tutti, romani e non, potranno riscoprire il patrimonio artistico capitolino.

In orario ordinario d'apertura sarà possibile visitare le collezioni e le mostre in corso, assistere agli spettacoli e partecipare agli eventi e alle attività didattiche pagando il biglietto d'ingresso al museo (dove previsto), ed entrando gratis al:

Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco

Museo delle Mura

Museo Carlo Bilotti

Museo Pietro Canonica

Museo Napoleonico

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina

Villa di Massenzio.

 

GLI SPETTACOLI:

In collaborazione con la Casa del Jazz si esibiranno i migliori artisti italiani e non solo. Il 25 al Macro di Via Nizza il duo Maurizio Giammarco e Fabio Zeppetella propone composizione originali e interpretazioni del repertorio classico del jazz. Lo stesso giorno alla Centrale Montemartini ci sarà uno dei maggiori esponenti dello stride piano attualmente attivi in Italia, Luca Filastro. Il giorno successivo ai Mercati di Traiano saranno in scena il sassofonista Stefano Di Battista e il giovane talento siciliano Seby Burgio. Poco prima, invece, a Macro Testaccio si esibirà Piero delle Monache. Sera di pasqua all'insegna delle improvvisazioni jazz con Javier Girotto e Alessandro Gwis. 

Da non perdere gli eventi in collaborazione con il Conservatorio di Santa Cecilia: il 24 e il 25 al Museo Napoleonico sarà protagonista la Musica da Camera, mentre il sabato di Pasqua giornata piena: alle 11.30 presso il Museo Pietro Canonica il duo composto da Guarrera e Telari propone il concerto “Fisarmonica in..voce”, alle 16.30 al Museo Carlo Bilotti ci sarà il Quartetto di sassofoni “Psychè” mentre alle 18 il Museo di Roma di Trastevere ospiterà il concerto del Gruppo Ottoni del Conservatorio di Santa Cecilia. Domenica, invece, presso il Casino Nobile di Villa Torlonia l'ensamble composto da Andrea Di Marzio (pianoforte), Ivan Prado Longhi (violino), Murat Kanca (violoncello), eseguirà il Trio in mi bemolle maggiore op. 100 di Schubert. Il Lunedì dell'Angelo, invece, il duo Ricciuti e Vannimartini si esibirà alla Galleria d'Arte Moderna

 

LE MOSTRE 

Al Museo dell'Ara Pacis aperta straordinariamente quella di Toulouse-Lautrec; ai Musei Capitolini è aperta “Campidoglio. Mito, memoria, archeologia”. Ai Mercati Traiani troviamo Umberto Passeretti, un presente antichissimo, al Museo di Roma in Palazzo Braschi altre tre mostre aperte. Aperture straordinarie alla Galleria d'Arte Moderna, Museo dell'Ara Pacis, MACRO di via Nizza, MACRO Testaccio, Museo Carlo Bitotti, Casina delle Civette di Villa Torlonia, Museo di Roma in Trastevere e Museo Pietro Canonica. 

 

Photo Credit: Mario Sabatini

Articoli correlati

Commenti