IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Caravaggio, esperienza surreale al Palazzo delle Esposizioni

Caravaggio, esperienza surreale al Palazzo delle Esposizioni

Da oggi fino al 3 luglio la Capitale ospita il progetto artistico "Caravaggio Experience" capace di toccare le corde sensoriali umane

Sullo stesso argomento

 

giovedì 24 marzo 2016 10:52

Parte oggi 24 marzo, e si conclude domenica 3 luglio, il lungo viaggio di Caravaggio Experience, un progetto espositivo ospitato negli spazi del secondo piano del Palazzo delle Esposizioni di Roma. Cinquantasette i capolavori dell'artista che scorreranno nell'arco di cinquanta minuti riprodotti attraverso l'uso di trentatré proiettori. Il sistema di pannelli a cristalli liquidi LCOS è stato in grado di elaborare immagini nitide e cristalline consentendo la visibilità anche di infinitesimi particolari. Il progetto espositivo è suddiviso in momenti che porteranno l'attenzione sui grandi temi dell'opera di Caravaggio. Si parte con la LUCE, elemento caratterizzante dello scultore toscano, poi il NATURALISMO, la TEATRALITA' e infine la VIOLENZA

Il viaggio artistico è reso ancora più interessante dalle musiche di Stefano Saletti che contribuiscono ad accorciare le distanze con l’opera e ad approfondire la conoscenza del linguaggio dell’artista. Corde, percussioni, archi, ance e distorsioni, sono gli strumenti che danno vita a suoni di ambiente che diventano parte del racconto, con l’intenzione di dare un suono alla luce proveniente dalle immagini. Insieme all’esperienza visiva e auditiva, il visitatore potrà vivere anche un’esperienza olfattiva, con le fragranze selezionate appositamente dai maestri profumieri dell’Officina Profumo – Farmaceutica di Santa Maria Novella.

Caravaggio Experience è un ampio progetto culturale che si rivolge a un pubblico differenziato, di settore e generico. In tal senso, accanto alla spettacolarità delle grandi dimensioni e delle suggestive musiche avvolte da antichi odori, si affianca una volontà didascalica, in cui l’uso della terza dimensione e delle soluzioni grafiche guideranno progressivamente lo spettatore attraverso i processi creativi dell’artista.

 

Orari d'apertura:

domenica, martedì, mercoledì e giovedì: dalle 10.00 alle 20.00; 

venerdì e sabato: dalle 10.00 alle 22.30;

lunedì chiuso 

Biglietti:

intero € 12,50; ridotto € 10.00. Permette di visitare tutte le mostre in corso al Palazzo delle Esposizioni.

Articoli correlati

Commenti