IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Spettacoli e festa con Primavalle…mica l'ultima

Spettacoli e festa con Primavalle…mica l'ultima
© Stefano Cioffi

Dal 31 agosto al 4 settembre musica, teatro, danza, street art e tanti grandi ospiti per cinque giorni di grande eventi

 

lunedì 29 agosto 2016 13:35

Spettacoli, musica, teatro, danza, street art e una serie di ospiti d’eccezione, questo è quello che ha in programma per l’edizione 2016 Primavalle…mica l’ultima, dal 31 agosto al 4 settembre. L’evento, arrivato alla quinta edizione, è una festa nata dall’impegno e dall’iniziativa di un gruppo di cittadini uniti dalla voglia di mostrare il lato migliore del proprio quartiere.

Primavalle...mica l’ultima negli anni ha riscosso sempre maggiori consensi fino ad arrivare nel 2015 ad essere inserita come uno degli appuntamenti dell’Estate Romana. L’appuntamento prevede una programmazione fitta di eventi, concerti, dibattiti e spettacoli di ogni genere e per ogni gusto. Poi la ciliegina sulla torta è rappresentata da grandi ospiti di fama internazionale con nomi come Giorgio Tirabassi, Giobbe Covatta, Piotta, Il Muro Del Canto, Carmine Faraco e tanti altri.

Saranno poi protagoniste tante compagnie e associazioni del posto a conferma del fatto che le periferie, troppo spesso descritte solo con immagini di degrado, sono invece luoghi di produzione culturali capaci di catturare l’attenzione di un pubblico sempre più vasto. Fa riferimento diretto a questo stesso tema anche la scelta del nome della manifestazione. 

Si parte ogni giorno dalle 18.30 con mercatini, animazione (giocolieri, artisti di strada e spettacoli) e stand gastronomici per passare poi alle 22 con il clou della serata e i grandi ospiti: mercoledì 31 grande apertura con Giorgio Tirabassi in concerto, giovedì lo spettacolo di Giobbe Covatta, venerdì  Il Muro del Canto, sabato tocca al Piotta, e domenica per la chiusura il festival della romanità con apertura di Maurizio Fortini e poi alle 22,00 spettacolo con Carmine Faraco prima del gran finale con fuochi pirotecnici.

Articoli correlati

Commenti