IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Beatles contro Rolling Stones, la sfida al Teatro Greco

Beatles contro Rolling Stones, la sfida al Teatro Greco

Con Gino Castaldo e Ernesto Assante a condurre, con Max Paiella a far da giudice e con la musica di Mark Hanna da stasera al 27 novembre si torna agli anni Sessanta

Sullo stesso argomento

 

martedì 22 novembre 2016 16:17

Beatles o Rolling Stones? Una domanda che ha diviso e che ancora divide generazioni intere. Una sfida che non potrà mai avere fine. Ma non una sfida esclusivamente musicale bensì un confronto che si gioca su campi più vasti quali la vita e l’arte. Tutto questo sarà in scena da oggi al 27 novembre al Teatro Greco nello spettacolo Beatles contro Rolling Stones condotto da due “padrini” come Gino Castaldo e Ernesto Assante e da un giudice, Max Paiella, che ne conosce bene la musica e la parola, un perfetto arbitro in grado di cantare le canzoni più belle delle due band ma anche di raccontare, con Assante e Castaldo, gli anni Sessanta, le tendenze, le mode, i segni, le abitudini, i tic di un decennio leggendario. Oltre loro sul palco ci sarà la musica dal vivo della band di Mark Hanna.
Beatles contro Rolling Stones ripercorre in breve la storia di due mondi che si sono sviluppati insieme negli anni Sessanta: quella dei Beatles, con le loro leggendarie canzoni, con la psichedelia e l’India, con Lennon & McCartney, con Liverpool e il Cavern, con il sitar di Harrison e la batteria di Ringo; e quella degli Stones, con la chitarre di Keith Richards, Brian Jones, Mick Taylor e Ron Wood, con gli inni di una generazione intera, con le droghe e il diavolo, con i “glimmer twins” e le loro canzoni imperdibili.
Uno spettacolo adatto a tutti, grandi e più piccoli, che farà rivivere a tutti i presenti i brividi di un periodo storico tra i più prolifici per quanto riguarda l’arte e la musica in particolare. Insomma uno spettacolo divertente, elettrico e sorprendente a ritmo di rock.

Articoli correlati

Commenti