IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Il Ballad Caffè ospita l'Accademia del Cappero

Il Ballad Caffè ospita l'Accademia del Cappero

Mercoledì 14 dicembre è in programma a Roma una particolare serata jazz dedicata alla pianta mediterranea sempreverde

Sullo stesso argomento

 

lunedì 12 dicembre 2016 16:01

Mercoledì 14 dicembre il Ballad Caffè di Roma (via di Porta Labicana, 52) è pronto ad ospitare una serata molto particolare con l’Accademia del Cappero, che ormai da tempo organizza con regolarità  cene, incontri enogastronomici e altre attività per valorizzare e rendere note le qualità aromatiche e culinarie contenute nei boccioli (i capperi) e nei frutti (i cucunci) della nota pianta sempreverde. Data la grande affluenza, si invitano tutti gli appassionati di questo particolare e antichissimo ingrediente gastronomico a non perdere tempo e prenotare il proprio posto al Ballad Caffè per questa speciale ed unica cena (per info e prenotazioni: 3389703265 / 3396334700).

Ad animare e accompagnare la degustazione al Ballad Caffè, inoltre, è previsto un inedito concerto, “Mediterraneo in Jazz”: un vero e proprio viaggio musicale dalla Spagna al Portogallo, dal Libano ai Balcani, dalla Turchia all'Italia. La straordinaria voce di Raffaella Siniscalchi, accompagnata da Gabriele Coen (sax e clarinetto), Stefano Saletti  (bouzouki, oud e chitarra) e Mario Rivera (basso), renderà omaggio ai più grandi autori ed interpreti di tutto il bacino mediterraneo, attraverso il riarrangiamento di numerosi brani. 

I brani di Goran Bregovic, Dulce Pontes, Amalia Rodrigues, Estrella Morente, Fabrizio De Andrè, Domenico Modugno, Fayrouz e Sezen Aksu saranno dunque riletti con le sonorità del jazz unite agli strumenti della musica etnica, in grado così di richiamare idealmente tutta la poesia e le peculiarità che l'Accademia del Cappero vuole ispirare.

Articoli correlati

Commenti