IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

San Valentino al Ballad Caffè

San Valentino al Ballad Caffè

Per trascorrere la serata più romantica dell'anno immersi nelle note jazz più romantiche di sempre gustando le proposte dello Chef Riccardo Paglia

Sullo stesso argomento

 

lunedì 13 febbraio 2017 14:56

La serata più romantica dell’anno accompagnata da alcune delle note jazz più romantiche. Questa è la proposta del Ballad Cafè per la notte di San Valentino: la voce di Francesca Faro, la voce e la tromba di Michael Supnick si incontreranno con la ritmica di Filippo Delogu, alla chitarra, e Guido Giacomini al contrabbasso per la serata dedicata agli innamorati. Il quartetto accompagnerà il pubblico durante la cena in un viaggio musicale che spazierà dagli anni Venti agli anni Cinquanta quando lo Swing e le grandi orchestre e le voci delle dive e dei crooner erano i protagonisti indiscussi, non solo del Jet set americano, ma della scena musicale internazionale. 

Tanta musica ma anche una cena di primissimo livello (prenotazione obbligatoria) proposta dallo Chef Riccardo Paglia. Si parte con un flute di benvenuto Bellone Brut Cantine Cincinnato con trilogia di polpettine per poi passare al Raperonzolo (flan di sedano rapa e patate violette con fonduta allo zafferano), al raviolo di ricotta e funghi porcini in crema di zucchine e maggiorana; poi via con i secondi piatti: filetto di manzo italiano al Porto con rosti di patate di Viterbo e carciofo alla cafona, prima di chiudere con dolce e frutta: L.O.V.E cioccolatino al Barolo chinato, il sottobosco della foresta nera e Petit four. 

Ma il Ballad Caffè, in via di Porta Labicana, è protagonista non solo a San Valentino ma tutte le sere della Capitale con musica dal vivo ogni giorno, ristorante, cocktail bar, bistrot, aperitivi, birra artigianale e sala da tè. 

Articoli correlati

Commenti