IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Art Garfunkel a Roma "In close up"

Art Garfunkel a Roma

Domani, sabato 18 febbraio, l'artista americano arriva all'Auditorium parco della Musica per un recital intimo tra brani da solista e grandi successi di Simon & Garfunkel

Sullo stesso argomento

 

venerdì 17 febbraio 2017 14:54

L’Auditorium Parco della Musica si prepara ad accogliere, domani sera, 18 febbraio, Art Garfunkel con “In close up”. L’artista americano, accompagnato dal chitarrista Tab Laven e dalla tastierista Cliff Carter, salirà sul palco per un recital intimo tra brani da solista, grandi successi di Simon & Garfunkel, e incisioni di alcuni dei suoi compositori preferiti (Jimmy Webb, Randy Newman e George Gershwin)

Art Garfunkel arriva nella Capitale dopo aver trascorso due anni ricchi di impegni e  successi: con il suo tour ha girato il mondo toccando oltre 13 nazioni, incluso il suo primo show in Corea, due passaggi attraverso l’Europa compresa la famosa Royal Albert Hall di Londra, uno storico affollatissimo concerto al Bloomfield Stadium di Tel Aviv in Israele e uno spettacolo sold out alla Carnegie Hall di New York; nel frattempo ha continuato anche a lavorare sul suo ultimo libro. Questa la parabola di un artista mai domo che ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica mondiale sia da artista solista che come parte fondamentale del duo Simon & Garfunkel. Ma la musica non è la sola espressione artistica cara ad Art, infatti Garfunkel ha goduto di un grande successo anche come attore e come scrittore soprattutto con la pubblicazione un libro di poemi in prosa; poi anche 12 grandi album da solista, il più recente dei quali è “Some Enchanted Evening”. Infine, nel 2012, ha pubblicato il corpo di lavoro della sua vita in un doppio CD intitolato “The Singer”.

Articoli correlati

Commenti