IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Tutti al Romics!

Tutti al Romics!

Alla Fiera di Roma torna la kermesse dedicata al mondo dell'entertainment con eventi da non perdere

Sullo stesso argomento

 

lunedì 3 aprile 2017 18:24

Accaniti lettori di fumetti, fan dell’animazione, cinefili doc, appassionati di videogames e amanti del collezionismo: la 21a edizione del Romics ne ha veramente per tutti. Dal 6 al 9 aprile torna, nella consueta location della Fiera di Roma, la più grande e importante fiera del fumetto del Lazio: quattro giorni per una rassegna internazionale con eventi, incontri e spettacoli dedicati al mondo della cosiddetta Nona Arte, ma anche dell’animazione, del videogaming e dell’entertainment. Presenti, come ogni anno, i numerosissimi stand all’interno dei padiglioni della Fiera, dove poter trovare tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e incontrare moltissimi autori ed editori. In questa edizione verranno assegnati ben cinque Romics D’Oro, il prestigioso riconoscimento di Romics a cinque eccellenze da mondi creativi straordinari: Yoshiyuki Tomino, uno dei grandi padri dell’animazione giapponese, che ci porterà nel fantastico mondo dei Gundam e dei robot; Sharon Calahan, artista americana direttore della fotografia in famosi film d’animazione come i Premi Oscar Ratatouille e Alla ricerca di Nemo; Giuseppe “Cammo” Camuncoli, disegnatore emiliano protagonista nei fumetti Marvel e DC Comics; l’eclettico sceneggiatore Matteo Casali e Igort, grande maestro del fumetto italiano. Da non perdere anche le tante mostre dedicate anche al cinema e all’illustrazione, come le celebrazioni per il 75° anniversario dell’eroina Wonder Woman, con in mostra le 75 copertine più avvincenti del fumetto e un’installazione che porta nel festival illazo e la corona originali del film diretto da Patty Jenkins in uscita in Italia il prossimo 1° giugno. 

Con una mostra di schizzi e disegni verrà omaggiato anche Carlo Rambaldi, maestro italiano degli effetti speciali, tre volte Premio Oscar per le sue creazioni nei film King Kong, Alien e ET l’extraterrestre. Tra gli appuntamenti si conferma uno dei più attesi quello con l’universo cosplay, con le ospiti d’eccezione Giada Robin e le cosplayer danesi Sorine e Carina, oltre alla Gara Co-splay, con le selezioni internazionali per il grande contest mondiale che si tiene in Olanda. Incontri tematici anche sul palco del Movie Village, con speaker e talent del mondo del cinema, delle serie tv e i giornalisti più conosciuti del web. Nell’isola tematica Warner Bros. Entertainment Italia sarà presente un’area entertainment dedicata anche a Animali fantastici e dove trovarli, premio Oscar 2017 per i migliori costumi.Non mancano per gli appassionati di videogames appuntamenti unici, come l’anteprima assoluta italiana del videogioco in realtà aumentata più atteso dell’anno, Father.io, con 120 fortunati che avranno la possibilità di provarlo.

Articoli correlati

Commenti