IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Musica e arte a Villa Medici

Musica e arte a Villa Medici

L'8 e 9 giugno torna la settima edizione del festival dell'Accademia di Francia a Roma Villa Aperta con due serate di concerti e cultura

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 7 giugno 2017 14:06

Villa Medici torna a ospitare il festival dell’Accademia di Francia a Roma, Villa Aperta, nelle giornate dell’8 e 9 giugno. La formula della settima edizione abbina arte visiva a ben nove concerti e dj set nelle due serate curate da Cristiano Leone.
La kermesse, ospitata nella suggestiva location di Villa Medici, è nata nel 2010 con l’obiettivo di far dialogare e interagire un’antica istituzione l’Accademia di Francia a Roma - Villa Medici con la più significativa scena pop, electro e rock del momento. Anche quest’anno gli ospiti saranno di primissimo livello: si alterneranno band dalla fama internazionale come The Avener, Ofenbach, Nico Vascellari con Ninos Du Brasil, Golden Bug & Desilence, nuovi talenti, abili nel reinventare stili e linguaggi musicali, e artisti visivi come Simon Rouby e Chemical Bouillon.
Come anticipato l’edizione numero 2017 ha come nuovo obiettivo quello di far dialogare musica e arte favorendo l’incontro tra alcuni dei più grani artisti della scena italiana e francese. Proprio per questo il festival quest’anno è strettamente collegato con la città, con il Villa Aperta City Contest, una “caccia al tesoro” in alcuni siti storici di Roma. I partecipanti dovranno collegarsi sui social di Villa Medici, e seguire le istruzioni per vincere i biglietti per l’ingresso gratuito al festival.

L’unicità del festival Villa Aperta non sta solo nella qualità della programmazione, ma nasce principalmente dal contrasto tra la solennità di un palazzo rinascimentale, circondato dalla quiete di giardini bellissimi, e la carica e l’energia dei musicisti: un mix che rende unica l’atmosfera della due giorni di Villa Medici.

Photo Credit: www.pixabay.com 

Articoli correlati

Commenti