IN Roma

Ron alla conquista dell'Auditorium
© Riccardo Ambrosio
IN Roma
0

Ron alla conquista dell'Auditorium

Dopo il Festival di Sanremo l'artista torna in concerto nella Capitale con "Lucio" Il Tour"

Quella dell’ultimo Festival di Sanremo è stata la partecipazione numero otto di Ron. Una partecipazione speciale per l’artista di Dorno: infatti sul palco del Teatro Ariston si è presentato con “Almeno pensami”, brano inedito del grande Lucio Dalla, che gli è stato assegnato personalmente dal Direttore Artistico Claudio Baglioni attraverso gli eredi che lo hanno custodito in questi anni e ne hanno autorizzato la pubblicazione al Festival.

“Almeno pensami” è una canzone d’amore ricca di suggestioni che direttamente dal palco dell’Ariston ha fatto rivivere la poetica e l’anima musicale del cantautore bolognese attraverso l’interpretazione del suo storico collega e amico. Da “Il gigante e la bambina” ad “Attenti al lupo” passando per “Piazza Grande”, questi sono solo alcuni dei più grandi successi della musica italiana
 che testimoniano l’importante sodalizio artistico tra Ron e Lucio.

Il live di stasera all’Auditorium Parco della Musica segue quello di ieri di Milano (Teatro dal Verme) e sarà l’occasione per ascoltare tutti i brani della carriera di Ron esplosa proprio a un Festival di Sanremo quando a soli 16 anni in coppia con Nada ha esordito. Stesso Festival che nel 1996 vince stavolta in coppia con Tosca grazie al brano “Vorrei incontrarti fra cent’anni”. Stasera sarà ancora una nuova imperdibile occasione per vivere dal vivo le emozioni targate Ron.

Vedi tutte le news di IN Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti