IN Roma

Torna l'appuntamento con Letterature - Festival Internazionale di Roma
IN Roma
0

Torna l'appuntamento con Letterature - Festival Internazionale di Roma

Domani al Bibliocaffè Letterario verrà presentato "Il falso e il vero", il libro di Gabriela Jacomella edito da Feltrinelli. IL DIRITTO/IL ROVESCIO il tema di questa edizione

Continuano gli appuntamenti con la letteratura al Festival Internazionale di Roma, storica kermesse letteraria che si tiene nella Capitale dal 2002, permettendo a tanti appassionati di incontrare altri “fanatici” della lettura e autori e scrittori di fama mondiale. Domani alle ore 18 verrà presentato al Bibliocaffè Letterario il nuovo libro di Gabriela Jacomella “Il falso e il vero”, edito da Feltrinelli. Questo tomo affronta la tematica delle fake news, quelle bufale che, specialmente negli ultimi anni, abbondano in rete e non solo e che è necessario saper scovare per un’informazione più corretta ed aderente alla realtà. Un libro in linea con la tematica dell’edizione 2018 del Festival, “IL DIRITTO/IL ROVESCIO, L’inesauribile corrente delle parole”, quelle parole necessarie, superflue, vere, ingannevoli. Un grande successo di pubblico ha accompagnato il Festival sin dalle prime edizioni, “fortuna” dovuta alla partecipazione di circa 300 tra i più celebri autori italiani e stranieri, che nel corso degli anni sono stati invitati a scrivere e leggere un proprio testo inedito sui vari temi proposti anno per anno dalla direzione del Festival. A proposito di direzione, Il Festival, promosso dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale con il supporto organizzativo di Zètema Progetto Cultura, è ideato e diretto da Maria Ida Gaeta, direttrice della Casa delle Letterature di Roma sin dalla sua prima edizione. Un appuntamento di grande spessore culturale che merita una location all’altezza. Il festival, infatti, sin dalla prima edizione del 2002, con una piccola parentesi nel 2014 in Piazza del Campidoglio, si tiene in uno dei luoghi più suggestivi di Roma, la Basilica si Massenzio. Dal 2010 è stata inaugurata la tradizione di ospitare i cinque autori finalisti del Premio Strega il giorno dopo lo scrutinio in Casa Bellonci. Tanti gli attori, musicisti e poeti che negli anni si sono avvicendati, accompagnando gli autori dei libri nella lettura e rendendo l’evento un vero e proprio spettacolo a 360 gradi, godibile ed unico. 

Vedi tutte le news di IN Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti