IN Roma

Al via Romafrica Film Festival
IN Roma
0

Al via Romafrica Film Festival

Partenza col botto stasera dal Wegil di Trastevere dove verrà proiettato "Atto di difesa". Dal 19 al 22 ci si sposta alla Casa del Cinema di Villa Borghese

Parte oggi RomAfrica Film Festival, e lo fa nel segno di Nelson Mandela. Il Premio Nobel 1993, simbolo dell’apartheid, sarà il vero protagonista di questa giornata d’apertura della manifestazione che si terrà stasera presso il Wegil di Trastevere. Nel giorno del suo centesimo compleanno, RomAfrica Film Festival, ha deciso di omaggiare il presidente sudafricano con la proiezione del film “Atto di difesa”, una pellicola con regia di Jean Van De Velve uscita nelle sale cinematografiche il 12 febbraio 2018 e che racconta i fatti legati al processo di Rivonia che videro la pronuncia del celebre discorso di Mandela “I’m ready to die” (Sono pronto a morire). «La scelta di dedicare l’apertura del festival a Mandela è stata un naturale riconoscimento a una figura che ha dato tanto al suo paese e al mondo intero. Senza Mandela oggi il mondo sarebbe stato peggiore. Il RomAfrica Film Festival è stato, inoltre, riconosciuto come evento internazionale ufficiale di commemorazione dalla Nelson Mandela Foundation e la giornata inaugurale sarà organizzata insieme all’Ambasciata del Sudafrica in Italia», queste le parole degli organizzatori. Alla serata di stasera si potrà accedere solo su invito, mentre per gli eventi dal 19 al 22, quando RomAfrica si sposterà alla Casa del Cinema a Villa Borghese, l’ingresso sarà libero fino ad esaurimento posti. Alla manifestazione prenderanno parte anche registi e attori: confermata la presenza di Giuliana De Sio, protagonista del film “Il console italiano” e Mariam Al Ferjani, attrice della pellicola tunisina “La Bella e le Bestie”, presentato in anteprima al RomAfrica Film Festival e che narra di una donna costretta a combattere per i suoi diritti e la sua dignità.

Vedi tutte le news di IN Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

 

Dal 15 novembre al Teatro Anfitrione.
La compagnia vi aspetta numerosi
per ridere insieme!