IN Roma

Cinema

Vedi Tutte
Cinema

Al via la II edizione del Terminillo Film Festival

Al via la II edizione del Terminillo Film Festival

Dal 2 al 5 febbraio, la "Montagna di Roma" ospiterà la manifestazione che omaggia la commedia italiana, tra cortometraggi e anteprime di film come Mamma o papà e Smetto quando Voglio – Masterclass

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 1 febbraio 2017 12:52

Cosa esce se mettiamo insieme la passione per la neve, la montagna e il cinema? Chiedere a Francesco Apolloni, ideatore e direttore artistico del Terminillo Film Festival, la prima manifestazione dedicata alla commedia italiana. Le vette del Terminillo, set di tante pellicole, ospiteranno la seconda edizione del Festival dal 2 al 5 febbraio, tra paesaggi suggestivi e piste da sci. 

Ad arricchire un programma già di per sé variegato, grazie agli interpreti dei cortometraggi in concorso come Francesco Pannofino e Giorgio Colangeli, interverranno numerosi amici della manifestazione, tra cui Ambra Angiolini, Daniele Liotti, Claudia Potenza, Michela Andreozzi, Fabio Troiano, Catrinel Marlon, Rolando Ravello, Paolo Genovese, Lillo e il cantante Marco Conidi che si esibirà in un live.

Oltre ai cortometraggi in gara, alla manifestazione saranno proiettati alcuni tra i film più attesi del momento, con attori di primo livello della commedia tricolore. Paola Cortellesi e il regista Riccardo Milani presenteranno in anteprima il loro Mamma o papà, così come Ricky Memphis, Francesco Montanari, Francesco Apolloni, Primo Reggiani, Ariadna Romero e Astrid Pinero Herrera il road movie di Roberto Capucci Ovunque tu sarai. In contemporanea all’uscita in sala, ecco Smetto quando Voglio – Masterclass, sequel della commedia di grandissimo successo diretta da Sydney Sibilia, presentato dal produttore Matteo Rovere. 

Il Festival si svolge in collaborazione con Rieti Film Commission ed è patrocinato dal Comune di Rieti, Regione Lazio, Fondazione Varrone e Roma Lazio Film Commission. La segreteria organizzativa è curata da Suma Events di Susanna Maurandi. Anche quest’anno si riconfermano Media Partner dell’evento Vanity Fair e Rai Cinema Channel.

Articoli correlati

Commenti