IN Roma

Eventi

Vedi Tutte
Eventi

“Unici”, Roma alla scoperta dei Jukebox

“Unici”, Roma alla scoperta dei Jukebox

Al Modernariato Museum due giorni tra i segreti della "music box" che ha fatto la storia di intere generazioni

Sullo stesso argomento

 

venerdì 26 febbraio 2016 15:00

Avere un Jukebox d'epoca in casa sta diventando sempre più in: questi oggetti unici, “music boxes” piene di fascino ed emozioni che vanno a colpi di 78 e 45 giri, hanno caratterizzato la gioventù di molte persone scatenando vampate di rock'n'roll, a ritmo delle voci di Elvis Presley, Bobby Solo, Rita Pavone, Mina, Celentano, Paul Anka, Gianni Morandi e tanti altri.

Sabato 27 e domenica 28 febbraio, e ancora il 5 e 6 marzo, la nostalgia diventa collezionismo e le macchine musicali saranno al centro della mostra-evento presso il Live's Garage “modernariato museum”; oltre ad ammirarle e a scoprirne tutti i segreti, si potrà anche acquistare uno di quei Jukebox che negli anni '40 ha fatto la fortuna di film, tv e cantanti.

Ma non solo, un posto in primo piano se lo sono guadagnato anche le affascinanti Pompe di benzina, tanto ambite oggi nei salotti creativi e di tendenza, dalle forme squadrate e dal tipico tubo di gomma nera che pende al suo fianco.  L'avventura vintage continua nella carrellata variopinta della “musica da guardare”, accattivante parabola della Vogue Records I Picture Disc con i vinili da collezione.

Fa anch'esso la sua figura un altro oggetto unico, l' “autopiano a moneta”, quell'oggetto degli anni venti che abbina la melodia del piano a quella di altri strumenti come la fisarmonica, il triangolo, la grancassa, il piatto, il tamburello, tutti azionati da un complesso meccanismo pneumatico. Questa vera e propria orchestra è “diretta” da un grande rullo di carta traforata che regola i flussi d’aria necessari ad azionare i mantici che muovono i tasti e suonano gli strumenti.

Insomma un viaggio nostalgico tra gli oggetti che hanno fatto epoca riscoprendo ciò che li ha resi così unici e ricercati, tanto da diventare desiderio di collezionisti e amanti del genere.

Pagina Facebook: mille900 il fascino di un mito

Articoli correlati

Commenti