IN Roma

Eventi

Vedi Tutte
Eventi

Hollywood sul Tevere, 90 giorni con l'Isola del Cinema

Hollywood sul Tevere, 90 giorni con l'Isola del Cinema

Al via domani, 9 giugno, la XXII edizione della kermesse quest'anno ancora più ricca di proiezioni, incontri ed eventi speciali

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 8 giugno 2016 16:43

Uno scorcio di Hollywood a Roma con l’Isola del Cinema che da domani, 9 giugno, fino al 4 settembre accompagnerà l’estate della città proprio come fa ormai dal 1995. 90 giorni di proiezioni, incontri, eventi speciali dedicati al cinema italiano e internazionale. Tutto questo è Hollywood sul Tevere, la ventiduesima edizione de L’Isola del Cinema. Da quest’anno la kermesse ha ottenuto il patrocinio dell’Unesco e anche il nome scelto è esplicativo in questo senso. Infatti, come spiegato dal Direttore Artistico della manifestazione, Giorgio Ginori, durante la conferenza stampa tenutasi questa mattina, il titolo Hollywood sul Tevere ha un duplice significato: da un lato vuole celebrare Roma e dall’altra vuole esaltare la passione per il nuovo cinema italiano, quello indipendente. 

Le proiezioni inizieranno domani con Spectre, il film di Sam Mendes con alcune scene girate proprio a Roma, nell’Arena Groupama che insieme al CineLab, allo Schermo Tevere e la Sala dell’Assunta sono le quattro sale allestite (le prime due a pagamento le altre gratis). L’obiettivo è quello di offrire visibilità a tutte le forme di cinematografia: dalle opere di registi emergenti, al cinema indipendente, alle grandi produzioni internazionali. 

L’organizzazione per questa XXII edizione ha predisposto duecento opere divise in quattro sezioni che coinvolgono tutto il panorama cinematografico mondiale: il Cinema italiano, Cinema Internazionale, Isola Mondo e Fuoco sul reale.

In programma anche il Premio Groupama Assicurazioni Opera Prima e Seconda, sempre al fine di creare una vetrina per i giovani cineasti, e il concorso di cortometraggi “Mamma Roma e i suoi quartieri”.

L’Isola non si ferma solo cinema e in cartellone propone attività culturali di ogni tipo. Grande protagonista sarà la musica con due appuntamenti unici l’8 e l’11 luglio. Nella prima data Paolo Vivaldi ricorda Claudio Caligari nel concerto “Il suono dell’immagine” e poi a pochi giorni di distanza sarà il turno di Gerardo di Lella Jazz O’rchestra featuring Arturo Sandoval. Poi dal 25 al 31 luglio arriva per la prima volta a Roma la seconda edizione di UniVision Days con una serie di incontri e workshop sul tema dell’home entertainment in Italia.

Insomma questi solo alcuni degli appuntamenti che renderanno questi 90 giorni e questa edizione dell’Isola del Cinema la più bella e coinvolgente in assoluto.

Articoli correlati

Commenti