IN Roma

Gusto

Vedi Tutte
Gusto

A Frascati arrivano I Migliori Vini Italiani

A Frascati arrivano I Migliori Vini Italiani

La kermesse di Luca Maroni fa tappa ai Castelli Romani (3-5 novembre), nelle sale de Le Mura del Valadier, per una tre giorni di degustazioni, incontri e tanto altro ancora

Sullo stesso argomento

 

giovedì 2 novembre 2017 16:18

La più importante kermesse dedicata al vino è pronta a un nuovo appuntamento: dal 3 al 5 novembre a Frascati torna I Migliori Vini Italiani di Luca Maroni. La splendida cittadina dei Castelli Romani è pronta a ospitare la manifestazione che porterà nelle sale de Le Mura del Valadier - spettacolare belvedere di Frascati - le più importanti aziende vitivinicole del Lazio oltre a 240 etichette in degustazione e più di 40 cantine. Un appuntamento da non perdere che durante i tre giorni di incontri, laboratori e degustazioni sarà affiancato da un tema sempre caro: l’arte. Quest’anno sono previsti degli incontri sensoriali sotto forma di letteratura, poesia e musica che tra gli altri vedranno protagonista Michele La Ginestra che reciterà un brano di Trilussa, accompagnato dal duo Jazz formato da Andrea Polinelli e Antonio Magli.

Tornando al vero protagonista, la prima giornata si aprirà con la Premiazione dei migliori produttori della Regione Lazio, presentata da Luca Maroni, inseriti nella XXV edizione dell’Annuario dei Migliori Vini Italiani 2018. La tre giorni proseguirà con tanti altri sfiziosi e interessanti laboratori come Sorprendentemente Frascati 2.0, una serie di degustazioni aperte a tutti, su prenotazione, ove si scoprirà l’attualità di vitigni come il Cannellino Docg e la grande levatura dei Riserva e delle Bollicine della regione; oppure quelli dedicati alla cucina: Sporchiamoci le mani e Sua Maestà l’Erba Regina. 

Come al solito il cuore pulsante de I Migliori Vini Italiani è sempre Luca Maroni che circa 30 anni fa, si è messo a lavoro per trovare un metodo oggettivo per comprendere il vino, i suoi profumi, la sua integrità e il suo equilibrio. L’evento è inoltre promosso dal Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati e in collaborazione con il GAL - Gruppo di Azione Locale - Castelli Romani e Monti Prenestini.

Articoli correlati

Commenti