IN Roma

Gusto

Vedi Tutte
Gusto

A Livello1 un viaggio tra le specialità produttive del Lazio

A Livello1 un viaggio tra le specialità produttive del Lazio

Giovedì 30 novembre il ristorante, in collaborazione con il magazine online Mangia e Bevi, ospita Latium, una cena dove scoprire i migliori profumi e sapori del territorio laziale

Sullo stesso argomento

 

lunedì 27 novembre 2017 12:22

Una cena completa, dal primo al dolce, durante la quale degustare tutte le eccellenze produttive del territorio laziale: ecco la nuova idea del ristorante Livello1 promossa in collaborazione con il magazine online Mangia e Bevi. Latium, questo il nome scelto per l’evento, non è solo una cena di grande qualità ma è un viaggio alla scoperta di alcune tipicità enogastronomiche del territorio laziale selezionate da Fabio Carnevali. Alla guida della cucina lo chef del ristorante Livello1, Mirko Di Mattia: «È per me un piacere utilizzare ed esaltare in cucina le eccellenze della mia regione. In questo menù tra tradizione e innovazione, ho coniugato la mia passione per il pesce con alcuni tra i prodotti più rappresentativi del Lazio: tartufo, olio, nocciole, vino, lamponi, mozzarella e pasta». Il menù (che rimarrà in degustazione fino a febbraio 2018) sarà realizzato con alcune specialità del territorio laziale come il pesce fresco della Pescatoria – la pescheria di Livello1 –, i tartufi di Cose di Macchia, le nocciole dell’Azienda Agricola Luca Di Piero, i Lamponi dei Monti Cimini, la pasta Lagano, la mozzarella di bufala di Mozzarè/ Terramia e due oli laziali tra cui Villa Pontina Dop Bio e l’olio extravergine di Oliva Barberini Tenuta Tor De’ Sassi, il tutto abbinato ad una selezione di etichette di cinque aziende del Lazio: Carpineti, Poggio Le Volpi, Consoli, Principe Pallavicini, Terre di Marfisa. Per il menù completo consultare il sito: www.ristorantelivello1.it.

Articoli correlati

Commenti