IN Roma

Gusto

Vedi Tutte
Gusto

Roma Supplì Village arriva a Villa Torlonia

Roma Supplì Village arriva a Villa Torlonia

Da oggi a domenica l'evento dedicato allo street food tipicamente romano, tra gusti classici e speciali

Sullo stesso argomento

 

venerdì 1 dicembre 2017 11:15

Proprio oggi alla Limonaia di Villa Torlonia apre le danze Roma Supplì Village, l’evento dedicato a uno dei simboli della cucina romana che si protrarrà fino a domenica 3 dicembre. La manifestazione è organizzata da Mozzico in collaborazione con Roma Food Porn

Il supplì racchiude nella sua panatura una tradizione ultrasecolare: dal francese “surprise”, il termine indica la mozzarella che si nasconde all’interno del palloncino di riso ricoperto da croccante. Ad oggi è l’unico street food tipicamente romano, come racconta Federico Feliziani di Mozzico: «siamo pronti a far rivivere la romanità del prodotto proprio come la concepiva Aldo Fabrizi, che di supplì era un vero intenditore!»

Oltre ai gusti classici del supplì, nel Villaggio si potranno assaporare le varianti più romanesche – Cacio e Pepe, Amatriciana, sugo di coda alla Vaccinara – e gli speciali: salsa alla Genovese, con sugo di carne muscolo; stracciatella, alici e fiori di zucca; pollo alla cacciatora. 

In abbinamento ai piatti, birre artigianali e vini naturali per completare o esaltare la componente aromatica di ogni ricetta. Non mancheranno gli abbinamenti più inconsueti tra supplì e vino: «Il classico supplì al Telefono – spiega Lorenzo Rago di Vinàmica – accompagna bene un rosato dall'aromaticità non eccessiva e dalla sgrassante acidità. Il Vermentino di Gallura? Con il supplì alla Puttanesca ‘è la morte sua’ grazie alla complessità d’aromi e alla intensa profondità gustativa». Non resta che preparare i palati e fare una grande scorpacciata!

Articoli correlati

Commenti