IN Roma

Gusto

Vedi Tutte
Gusto

A Canino arriva la Sagra dell'olio

A Canino arriva la Sagra dell'olio

Da venerdì 8 a domenica 10 dicembre nel viterbese torna l'evento più atteso dell'anno

Sullo stesso argomento

 

giovedì 7 dicembre 2017 14:41

Nel paese che produce un olio extravergine d’oliva fra i più pregiati d’Italia, non può di certo mancare una sagra in onore dell’olivo e dei suoi frutti. Canino si prepara infatti alla festa dell’anno per eccellenza: tre intere giornate, dall'8 al 10 dicembre, dedicate interamente all’oro verde della Maremma Laziale.

Giunta alla 57a edizione, la manifestazione esalta un prodotto che affonda le proprie radici in tradizioni culturali millenarie, in antiche ricette tramandate di padre in figlio e in un’economia che si basa ancora in gran parte sulla spremitura delle olive. Sarà possibile degustare l’olio novello, oltre che nei ristoranti tradizionali, anche nei tipici cantinoni aperti per l'occasione; se ne potrà conoscere da vicino il processo di produzione con le visite guidate all’interno dei frantoi e acquistarlo presso gli stand degli oleifici. Ovviamente non mancheranno gli assaggi guidati dell’olio nuovo e le degustazioni curate dalla scuola alberghiera, oltre alla possibilità di gustarsi la bruschetta più grande del mondo in piazza Valentini.

Il tutto contornato da tanti imperdibili eventi e intrattenimenti: dai mercatini artigianali per le vie del centro agli antichi giochi di strada, fino alle danze storiche. Si potrà inoltre assistere allo spettacolo degli Sbandieratori e dei Tamburini e alla Sfilata del Corteo Storico Paolo III di Canino in cui parteciperanno anche i Cortei Storici dei comuni. Domenica, tra gli eventi in programma per il gran finale, è prevista una piacevole passeggiata in bici dai campi ai frantoi e si potrà assistere alla sfilata in abiti medievali dei Balestrieri di Amelia.

Articoli correlati

Commenti