IN Roma

Gusto

Vedi Tutte
Gusto

Un caffè a Roma

Un caffè a Roma

Eleganza, tradizione, qualità e selezione dei prodotti: ecco alcuni dei bar o locali che hanno fatto la storia

Sullo stesso argomento

 

martedì 6 febbraio 2018 11:43

Roma, Capitale della bellezza, ma anche una città piena di caffè tra i più antichi ed eleganti del Paese. In zona Eur, è Palombini a far da padrone: dal 1963, è la tappa obbligata per chi vuole gustare un buon caffè servito con professionalità. Oltre alla storica caffetteria, è stata anche avviata una divisione Ricevimenti che offre servizi di catering e banqueting ad istituzioni e aziende su tutto il territorio nazionale. Del 1938 è invece Sant’Eustachio, caffè storico a due passi da Piazza Navona e dal Pantheon. Il locale mantiene da sempre intatta la tradizione, servendo prodotti di qualità e caffè biologico per una miscela pregiata 100% arabica importata direttamente dal Sudamerica. Rimaniamo in zona Centro Storico, e dal Pantheon ci dirigiamo a poca distanza, direzione Piazza del Popolo, dove troviamo, l’uno di fronte all’altro, Canova e Rosati. Canova propone servizio bar, ma anche happy-hour e ristorante, il tutto seduti ai tavoli di un salotto confortevole ed esclusivo. All’interno, per tutti gli amanti del cinema, presente una galleria di foto e disegni dedicata al regista premio Oscar Federico Fellini, che tanto amava frequentare il locale. Pieno di gente è sempre stato anche Rosati, dal 1922 cuore pulsante di Piazza del Popolo, che ancora oggi opera secondo i parametri di stile, efficienza ed eleganza che da sempre lo contraddistinguono. Rosati è sinonimo di qualità, espressa attraverso la rigorosa selezione delle materie prime e la genuinità e varietà dei prodotti alimentari.

A pochi passi da Piazza del Popolo, nella ancor più centralissima e famosissima Piazza di Spagna, nota in tutto il mondo per la scalinata di Trinità dei Monti, troviamo la tea room Babington’s, nata addirittura nel 1893 grazie a due ladies inglesi britanniche come Isabel Cargill e Anna Maria Babington, che aprirono grazie ai loro risparmi la prima sala da thè british di Roma. Aperta 7 giorni su 7, Babington’s propone una Carta dei thè ricca e unica, serviti sempre a temperatura corretta a seconda della miscela. Blend classici ed esclusivi per i diversi momenti della giornata si alternano a novità interessanti e dinamiche. All’interno grande spazio rivolto anche alla grande pasticceria con dolci preparati artigianalmente e principalmente di origine anglosassone. Vicino Babington’s, nella raffinatissima Via Condotti, tra i negozi più esclusivi della Capitale, impossibile non fermarsi all’Antico Caffè Greco. Registrato ufficialmente nel 1760, in questo locale vi sembrerà di prendere il caffè in compagnia di personaggi d’altri tempi, tra poeti, figure illustri e camerieri vestiti in frac.

Articoli correlati

Commenti