IN Roma

Mixed zone

Vedi Tutte
Mixed zone

Primavera: come affrontare i malanni di stagione

Primavera: come affrontare i malanni di stagione

Ecco alcuni piccoli suggerimenti naturali per recuperare le energie dopo malanni, influenza e allergie 

Sullo stesso argomento

 

lunedì 4 aprile 2016 11:07

Le temperature si alzano, le giornate si allungano, gli alberi rifioriscono, il sole torna a risplendere e l’umore diventa più spensierato. Ma è proprio la primavera a portare con sé anche i fastidiosi malanni di stagione. Raffreddore, tosse, occhi lucidi, disturbi gastrointestinali, stanchezza; marzo è anche il mese di tutte queste forme virali. A primavera mancano soprattutto le energie: pesantezza nelle gambe, affaticamento e sonnolenza arrivano sempre con i cambiamenti di stagione; così come i sintomi che riguardano lo stomaco. 

E allora: come ritrovare le energie? Sciroppi e compresse sono gli strumenti più utilizzati contro i malanni di stagione, ma non sono gli unici a disposizione. Per combattere raffreddori, influenza e stanchezza si può ricorrere ad alcuni rimedi e suggerimenti naturali. Per ritrovare le forze giuste bisogna introdurre alcuni alimenti che eliminino le tossine e fare il pieno di vitamine e polifenoli. Ovviamente a contenerli sono la frutta e la verdura fresca, che conservano le proprietà in misura maggiore se centrifugati freschi con solo acqua. Mandorle, noci, nocciole sono essenziali perché la frutta secca dà sempre l'energia giusta. E per le allergie? Il lavaggio con le soluzioni saline decongestiona il naso naturalmente, inoltre gli esperti consigliamo di fare la doccia quotidianamente perché il polline può rimanere intrappolato tra i capelli. 

 

Photo Credit: www.pixabay.com

Articoli correlati

Commenti