IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Al Teatro Brancaccio torna il mondo fantastico di Peter Pan

Al Teatro Brancaccio torna il mondo fantastico di Peter Pan

Da stasera all'11 dicembre si vola sull'"isola che non c'è" con lo spettacolo diretto da Maurizio Colombi e accompagnato dalla musica di Edoardo Bennato

Sullo stesso argomento

 

venerdì 11 novembre 2016 16:22

Un viaggio in musica nel mondo fantastico di Peter Pan. Da stasera è possibile con il ritorno sul palcoscenico della nuova edizione di Peter Pan – il Musical. L’opera festeggia così dieci anni dal suo primo fortunato debutto che ha affascinato migliaia di spettatori oltre a ricevere alcuni prestigiosi premi quali il Premio Gassman e il Biglietto d’Oro Agis 2006/2007 e 2007/2008.

Sarà il Teatro Brancaccio, fino all’11 dicembre, a ospitare il musical arricchito dalla colonna sonora di Edoardo Bennato che proporrà, in una versione riadattata, alcune tra le sue più celebri canzoni tratte dall’album del 1978 “Sono solo canzonette” oltre all’inserimento dell’inedito “Che paura che fai Capitan Uncino”. Sul palco, ricco di effetti speciali, si alterneranno 20 performer diretti dal regista Maurizio Colombi. Il coraggioso, avventuroso e sognatore Peter Pan è interpretato da Giorgio Camandona un giovane attore (30 anni) genovese che però dalla sua ha già partecipato a musical come Frankenstein Junior, Pinocchio e Grease. Per Giorgio Camandona è un’occasione importante: «Sembrerà banale, ma Peter Pan è il ruolo che da sempre desideravo interpretare. È proprio vero che non bisogna mai smettere di sognare, perché solo chi sogna può imparare a volare. Seconda stella a destra… non vedo l’ora di arrivare sull’Isola che non c’è!».

Sullo sfondo poi tutti gli immancabili personaggi che hanno reso celebre il romanzo di James Matthew Barrie: la fatina trilli, Capitan Uncino e i suoi pirati, Spugna, i Bimbi Sperduto, Giglio Tigrato e il coccodrillo. Insomma un viaggio verso “l’isola che non c’è” assolutamente divertente e a ritmo di musica. PETER PAN – Il Musical è coprodotto da Viola Produzioni (Teatro Brancaccio Roma) insieme a NewStep per Edoardo Bennato e Show Bees (Teatro LinearCiak Milano).

Articoli correlati

Commenti