IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Germano e Teardo in scena con “Viaggio al termine della notte”

Germano e Teardo in scena con “Viaggio al termine della notte”
© Eia Falaschi

Domani sul palco dell'Auditorium Parco della Musica i due artisti live con una versione inedita e rinnovata del capolavoro di Louis-Ferdinand Céline

Sullo stesso argomento

 

lunedì 18 dicembre 2017 13:01

Elio Germano e Teho Teardo domani sera, 19 dicembre, portano sul palco dell’Auditorium Parco della Musica di Roma una rivisitazione di “Viaggio al termine della notte” di Louis-Ferdinand Céline. I due artisti daranno vita ad una versione inedita e rinnovata, sia nelle musiche che nei testi, del capolavoro di scrittura del francese. Le nuove combinazioni di archi, chitarra e live electronics donano una nuova dinamicità al racconto anche grazie alla grande interpretazione del testo di Elio Germano. A Teardo invece è affidato il compito di creare la giusta atmosfera un succedersi di eventi sonori e verbali dove la voce esce dalla sua dimensione tradizionale fino a divenire suono all’interno del quale si inserisce alla perfezione la voce di Germano che suggerisce nuove prospettive sulle disavventure di Bardamu e gli orrori della guerra mondiale che travolge le relazioni tra gli uomini quanto i continenti.

In “Viaggio al termine della notte” la scenografia è pressoché inesistente. Il palco, scarno e immerso nel buio, lascia spazio a una scrittura dalla spiccatissima natura, una partitura “impressionista” che diventa essa stessa narrazione e si fa interprete del genio di Céline. In apertura allo spettacolo, inoltre, verrà dato spazio a un solo di Gabriele Coen al clarino basso.

Articoli correlati

Commenti