IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

All'Olimpico arriva Break The Tango

All'Olimpico arriva Break The Tango

Un perfetto mix delle due danze regine dei sobborghi: a teatro dal 20 al 28 marzo

Sullo stesso argomento

 

lunedì 19 marzo 2018 13:21

Dopo aver conquistato il pubblico di mezza Europa, arriva finalmente in Italia lo spettacolo di danza capace di unire in modo sorprendente le due danze regine dei sobborghi: il Tango e la Break Dance, protagoniste assolute di Break The Tango, in programma al Teatro Olimpico dal 20 al 28 marzo. Due stili nati sulle strade dei quartieri più poveri, dal cuore più pulsante e misterioso delle città. Origine comune ma distanza siderale: unire queste due anime è la sfida improbabile che German Cornejo, uno dei massimi esponenti del tango mondiale, ha inseguito per anni con casting in tutto il mondo e con una ricerca musicale e coreografica quasi maniacale. Il risultato? Il miglior tango acrobatico con la break dance, in un incontro-scontro dai risultati straordinari e imprevedibili che sta conquistando l’Europa. Sul palco ogni sera una spettacolare sfida tra balli dei sobborghi: da una parte la spericolata e sensuale eleganza del tango acrobatico (rappresentata ai suoi massimi livelli da artisti come Gisela Galeassi, Ezequiel Lopez e Camila Alegre), dall’altra i ballerini di break, splendide eccellenze provenienti da tutto il mondo, tra cui l’italianissimo Jonathan Anzalone. Rompere le regole, rendere i confini fluidi, unire stili diversi: Break The Tango è qualcosa di più di un semplice spettacolo di danza: è un crocevia, un appuntamento con l’inaspettato, una sfida, uno show che amalgama due mondi apparentemente molto distanti anche come ritmi. Un'altra grande protagonista è infatti la musica, che una band live reinterpreta con inediti accostamenti: si va dall’electro tango, ai grandi classici della tradizione argentina fino alla musica pop di Adele, Beyoncé, Shakira, Cranberries. 

Articoli correlati

Commenti