IN Roma

Urban mood

Vedi Tutte
Urban mood

Festa di San Patrizio, gli eventi a Roma

Festa di San Patrizio, gli eventi a Roma

Dall'Irlanda il St. Patrick Day contagia anche la Capitale che da domani 17 marzo si tinge di verde con eventi, musica, feste e menù a tema

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 16 marzo 2016 11:53

Roma si colora di verde smeraldo e nel giorno della festa nazionale irlandese propone eventi imperdibili, sparsi per tutta la città cercando di accontentare tutti i gusti. Il St. Patrick Day da anni è diventato un appuntamento ricorrente e imperdibile per coloro che amano la musica, la cultura e la tradizione dell'isola verde.

La vera musica irlandese approda al Csoa La Strada, nel quartiere Garbatella, con le band That’s all Folk!, The Banshee e i Red Pack. Le melodie e le danze tradizionali accompagneranno la serata in onore a San Patrizio.

A Trastevere, alla Brasserie 4:20 a partire dalle 19, fiumi di birra e ottimi burger di manzo. La protagonista sarà la cucina tipica con un classico: lo stracotto di manzo alla stout appositamente rivisitato per l’occasione. Ad accompagnare la carne le birre Stout e Porter racchiuse in una tap list speciale.

Il marchio Heineken porta i festeggiamenti in un’insolita location sotterranea in prossimità del Pantheon, al Nur Bar, dove in collaborazione con Any Given Monday, organizza una festa senza precedenti per celebrale il Patrono irlandese insieme a migliaia di persone e all’immancabile birra. 

I bicchieri tintinnano pieni di Guinness venerdì 18 marzo all’Orion Club. Con il sottofondo immancabile delle cornamuse e della musica folk rock, arriva Paddy’s, il party irlandese che ha fatto divertire piazze e locali durante l’estate. Alla musica ci penseranno i Bodhaktan e il folk rock dei Folkstone, seguiti dallo spettacolo della prestigiosa accademia di danze irlandesi Gens D’ys. Sarà altresì possibile partecipare a stage di danza e perché no, provare la maestria dei tatuatori di Love for Ink Tatoo.

Sempre il 18, per la prima volta anche al Planet Roma si festeggia San Patrizio con i concerti delle migliori realtà musicali irlandesi quali le band The Saint Patrick Sessioners, Fairy Dream, Finnegans Wake, e la possibilità di approcciarsi all’arpa celtica con stage e workshop con le arpiste Nicole Marinucci e Marta Masciola. 

#Dovemangiare 

Diversi i Pub romani che aderiscono all’iniziativa offrendo un menù speciale per la festa di San Patrizio:

Il Fiddler’s Elbow, il primo pub irlandese aperto a Roma nel 1976, in zona Monti;                      

L’Abbey Theatre Pub, in via del Governo Vecchio;

Geronimo’s, storico music pub di Santa Maria delle Mole, in Via Appia;

We Food, in via della Lega Lombarda, con i classici Angus o Stew affogato nella Guinness.                                                                                                                                                              

Photo Credit: www.pixabay.com                                                         

Articoli correlati

Commenti