MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp, Dall'Igna: «Lorenzo importante per la Ducati»

MotoGp, Dall'Igna: «Lorenzo importante per la Ducati»
© LaPresse

Parole di elogio per il maiorchino arrivano dal direttore generale della sezione Corse. E su Dovizioso: «È un pilota con tanto talento»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 12 luglio 2017 14:35

ROMA - Dovizioso talentuoso, Lorenzo prezioso per la squadra. Gigi Dall’Igna, direttore generale di Ducati Corse, fa il bilancio della prima parte di stagione in MotoGp, chiuso con il terzo posto del pilota forlivese in classifica generale, a soli sei punti dalla vetta. Parole di elogio arrivano dal top manager per Dovizioso: «È un pilota con tantissimo talento - ha detto a Sport Rider - Molti dicono che sia un pilota “costruito”, ma non è affatto così. Ha vinto un campionato in 125 e ha fatto cose grandiose in 250 contro Lorenzo». Dall’Igna ha notato cambiamento positivo lo scorso anno: «Nella seconda parte della stagione 2016. Tra le gare di Aragon e Valencia è stato il pilota che ha guadagnato più punti. Probabilmente in quel momento ha cambiato mentalità».

LORENZO Parole al miele anche per Jorge Lorenzo: «Il suo contributo è stato importante per farci capire come fare un passo avanti. Con i suoi commenti e le sue considerazioni abbiamo capito molte cose». Dall’Igna commenta poi le prestazioni in pista, a partire da quella in Olanda, dove il maiorchino ha chiuso una delle sue migliori gare. «Ma non lo ha fatto solo ad Assen, ci riesce ogni volta di più - conclude -  A mio avviso, è solo una questione di tempo e serve rimanete concentrati».

LE NEWS SUL MOTOMONDIALE

Articoli correlati

Commenti