Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp eSport Championship, il primo campione del mondo è romano

MotoGp eSport Championship, il primo campione del mondo è romano

Lorenzo Daretti, studente diciottenne dal nickname "Trastevere73", ha vinto il torneo parallelo di sport elettronici. Terzo un altro italiano, Ivan Avella

Sullo stesso argomento

di Valerio Albensi

sabato 11 novembre 2017 10:35

VALENCIA (SPAGNA) - È italiano il primo campione del mondo del MotoGp eSport Championship, il torneo di sport elettronici parallelo al motomondiale che si basa sul videogame MotoGp 17 di Milestone per Playstation 4. Si chiama Lorenzo Daretti, è uno studente romano di 18 anni appassionato di moto, e quando impugna il joypad prende il nome di Trastevere73. Daretti ha vinto al termine di una finale tiratissima e avvincente, trasmessa in diretta tv da Sky: con la sua moto numero 58, lo stesso di Simoncelli, è scappato dopo il quinto giro e ha preceduto lo spagnolo Mmandzukic17 (favoritissimo alla vigilia) e un altro italiano, Ivan Avella "IvanGamer2336" del team Mkers. Il vincitore torna in Italia con una Bmw M240i, all'altro azzurro sul podio una smart tv 4K.

Rivivi le qualifiche e la gara finale con il video dal profilo Twitter della competizione.

Articoli correlati

Commenti