MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp Honda, Marquez: «In sette per il Mondiale»

MotoGp Honda, Marquez: «In sette per il Mondiale»
© EPA

Il Campione del Mondo ha parlato anche del suo contratto

Sullo stesso argomento

 

venerdì 9 febbraio 2018 13:50

ROMA – A pochi giorni dai nuovi test in Thailandia, il Campione del Mondo Marc Marquez è tornato a parlare della questione contrattuale in un’intervista per il quotidiano spagnolo As. «Sto cercando il meglio per me e Honda sarà la prima che ascolterò, ha la priorità in ogni momento. Mi ha dato la prima opportunità, ma bisogna anche prestare attenzione alle altre fabbriche, che si tratti di Ducati, KTM o Yamaha». Poi ha parlato della nuova moto: «Abbiamo migliorato molto in accelerazione, abbiamo maggiore velocità e potenza, ma è un po’ più aggressivo ad alto regime. È qui che dobbiamo lavorare, perché è una delle mie preoccupazioni. Penso sia la migliore Honda con cui abbiamo iniziato negli ultimi anni».

GLI AVVERSARI Anche un campione come Marquez sa che confermarsi al vertice non è facile e ha parlato dei suoi avversari per la lotta al titolo: «Visto l'anno scorso, non oso dare nomi, ma ho messo i due piloti ufficiali Ducati e i due piloti ufficiali Yamaha. Poi il mio compagno, ovviamente, e Zarco, che può sorprenderne più di uno, perché è un pilota costante e instancabile, che può dare grandi risultati e lo scorso anno ha finito molto forte. Poi c’è Lorenzo. Ha terminato la scorsa stagione molto bene e ha fatto il record nel test di Sepang e lui stesso dice che vuole vincere il titolo quest’anno». Un ultimo pensiero poi per il fratello Alex che quest’anno punterà a vincere in Moto2. «Ognuno ha la sua carriera sportiva e ognuno deve vincere in pista. Alex ha mostrato il suo potenziale in Moto3, poi in Moto2 e pian piano arriverà in MotoGp. Quando succederà sarà sempre mio fratello, ma in pista sarà un rivale in più».

Marquez: «Valuterò tutte le offerte»

Tutto sulla MotoGp

Articoli correlati

Commenti