Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Suzuki, Iannone: «La mia priorità è restare»
© Getty Images
MotoGp
0

MotoGp Suzuki, Iannone: «La mia priorità è restare»

Nonostante le voci su un suo possibile passaggio in Ducati, l'abruzzese punta alla riconferma

ROMA – In casa Ducati tiene sempre banco la questione contratti, anche se recentemente l'ingegner Dall'Igna ha specificato che in occasione del GP del Mugello la vicenda dovrebbe essere risolta in un modo o nell'altro. Nel frattempo si inseguono le voci sui possibili sostituti dei due piloti titolari. Tra i nomi spicca quello di Andrea Iannone, soprattutto alla luce delle ultime buone prestazioni, anche se l'abruzzese, durante una manifestazione, ai microfoni di Sky Sport ha precisato «La mia priorità è restare in Suzuki, stiamo discutendo del nostro futuro».

RITORNO «Un ritorno in Ducati? Bisogna avere delle proposte prima di valutare determinate situazioni, in questo momento sono solo chiacchiere. Per adesso mi godo la squadra che ho, vedremo cosa accadrà in futuro. Spero che riusciremo a continuare in questa direzione anche se non sarà così scontato. Sicuramente la cosa positiva è essere riusciti a reagire dopo un anno difficile». Ha concluso Iannone.

CALENDARIO

CLASSIFICHE

Vedi tutte le news di MotoGp

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti