Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Suzuki, Iannone: «Abbiamo un buon potenziale»
© Getty Images
MotoGp
0

MotoGp Suzuki, Iannone: «Abbiamo un buon potenziale»

Il pilota abruzzese è soddisfatto della sua prima parte di stagione e punta a chiudere in bellezza con la casa giapponese

ROMA -  A una settimana dalla ripresa del campionato con il weekend di Brno, anche per Andrea Iannone è tempo di bilanci per questa prima parte di stagione e in vista delle sfide future. Il pilota di Vasto si è confessato al sito del proprio team: «L'anno scorso, come abbiamo detto molte volte, è stato molto difficile. In questa stagione abbiamo già iniziato in un modo diverso. Nella terza gara abbiamo iniziato ad andare molto bene, e devo dire che in questo momento, a metà stagione, siamo soddisfatti dei risultati ottenuti. Anche se in alcune situazioni avremmo potuto ottenere qualcosa di più. Ma vedendo da dove veniamo, stiamo dando il massimo e abbiamo un buon potenziale».

FUTURO In vista della seconda parte della stagione Iannone è sicuro di poter migliorare ancora: «Se potessi soffrire meno nella seconda parte della gara, potrei puntare spesso al podio. Questo aspetto mi sta costando molto, più del mio compagno di squadra. Questa è l'area in cui lavoriamo di più ora nella mia parte di box. Siamo migliorati molto su tutti i circuiti, quindi nella seconda parte di stagione penso che saremo sempre in grado di fare bene. Nel complesso sono contento del mio stile e di quello che ho raggiunto, anche se mi piacerebbe sempre migliorare e spremere tutte le mie potenzialità».

CLASSIFICA

CALENDARIO

Vedi tutte le news di MotoGp

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti