Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotopGp, Cadalora: «Se gli diamo la moto giusta, Rossi vincerà»
© ANSA
MotoGp
0

MotopGp, Cadalora: «Se gli diamo la moto giusta, Rossi vincerà»

Il Riding Coach del Dottore ha parlato della situazione della Yamaha e di come fare per uscire dalla crisi

ROMA – Rimettere Valentino Rossi in condizioni di tornare alla vittoria dopo un digiuno che dura ormai da 22 gare è uno dei compiti di Luca Cadalora, da tre stagioni Riding Coach del Dottore. Il tre volte campione del mondo ha provato a spiegare al sito della MotoGp i motivi di questa crisi di risultati: «Se vuoi vincere il titolo, devi vincere. Questa è la cosa migliore che puoi fare. Essere sul podio è buono, ma una vittoria è un’altra cosa. In squadra cerchiamo di dargli la migliore moto possibile ogni fine settimana. A volte non è abbastanza per la vittoria, ma è solo un nostro errore». 

SOLUZIONI «Se gli diamo la moto giusta, vincerà. Se puoi aiutare un pilota come un istruttore di guida ad essere più veloce, allora è una bella sensazione. Sono i suoi occhi e gli dico cosa riesco a vedere. Il mio ritorno è arrivato con Valentino, perché ci siamo incontrati tre anni fa a Misano in pista. Da quel momento in poi, pensò che avrei potuto essere d’aiuto. Sono diventato il suo Riding Coach, che mi piace davvero. Non sapevo se avrebbe funzionato. Quando guidavo, non avrei mai pensato che qualcuno potesse guardarmi in pista. Mi piace il fatto di essere vicino alla pista, ma mentalmente seduto sulla moto. Questo mi dà una sensazione simile ai miei giorni di gara». Ha concluso Cadalora.

CLASSIFICA

CALENDARIO

Vedi tutte le news di MotoGp

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti