Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, costola incrinata: Argentina a rischio per Lorenzo
© Getty Images
MotoGp
0

MotoGp, costola incrinata: Argentina a rischio per Lorenzo

Il pilota della Honda si è sottoposto a una TAC dopo la caduta nelle Fp3 del Qatar. Recupero dalle tre alle quattro settimane

ROMA - Un altro infortunio per Jorge Lorenzo, dopo il primo Gp della stagione, che si è disputato nello scorso week end in Qatar. Il pilota della Honda, venerdì, è stato protagonista di una brutta caduta durante le terze libere. È stato dichiarato idoneo per la gara, chiusa al 13° posto, ma oggi si è sottoposto per sicurezza a una TAC e il responso è stato pesante.  

RECUPERO LUNGO Lo stesso pilota, dal suo profilo Twitter, ha confermato che si tratta di un'incrinatura della prima costola destra. Il primo parere dei medici riguardo al recupero parla di tre o quattro settimane per rimettersi in forma, il che mette a rischio la partecipazione al Gp d'Argentina, secondo appuntamento del Motomondiale in programma tra due settimane.

Tutto sulla MotoGp

Vedi tutte le news di MotoGp

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti