Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Pista

Vedi Tutte
Pista

CIV, nomi “mondiali” per la stagione 2018

CIV, nomi “mondiali” per la stagione 2018

In occasione di Motodays, la FMI ha svelato nomi dei protagonisti del prossimo campionato italiano velocità: sarà sfida tra Fabrizio, Haga e Roccoli nella Supersport e tra Pirro, Zanetti, Corti e Baiocco nella Superbike

Sullo stesso argomento

 

venerdì 9 marzo 2018 23:42

Da quest’anno Roma Motodays è partner del CIV, il campionato tricolore di velocità che prenderà il via fra meno di un mese: la nuova stagione partirà con il round 1 dal Misano World Circuit il prossimo 7 aprile, e nell’attesa di scendere in pista sono state annunciate le entry list provvisorie di tutte le classi, per un totale di oltre 150 piloti iscritti. La presentazione si è svolta alla presenza di Simone Folgori (Responsabile FMI per il CIV) e Filippo Redaelli, Direttore Generale Total Italia, in rappresentanza del title sponsor del Campionato: ELF.

CIV, nomi “mondiali” per la stagione 2018

MOTO3, TRAMPOLINO PER I GIOVANI – La categoria dei giovani talenti, che ha visto nelle ultime stagioni assegnare sempre il titolo all’ultima gara, ripartirà dalCampione Italiano in carica, Nicholas Spinelli, passato tra le fila del Gresini Racing Junior Team. A contendergli il titolo ancora Kevin Zannoni con la TM Factory Racing. Tanti i nomi da tenere d’occhio per una categoria dove non manca il talento, su tutti ci saranno ancora Edoardo Sintoni (Pro Racing Team), Anthony Groppi (TM Factory Racing), Nicola Carraro (Team Minimoto Portomaggiore) e Raffaele Fusco (Gradara Corse). Da segnalare poi il ritorno di Stefano Nepa, già Campione CIV Premoto3 250 nel 2014 e il Team RMU VR46 Riders Academy con gli esordienti nella categoria Elia Bartolini e Lorenzo Bartalesi.

Clicca qui per l’entry list Moto3

SBK, QUANTI RIVALI PER PIRRO! – Nel 2018 cresce il numero dei potenziali protagonisti, tra i quali non mancherà il campione in carica Michele Pirro. Ma il Barni Racing Team potrà contare anche su Matteo Ferrari e Samuele Cavalieri, mentre il 2° classificato nel 2017, il confermatissimo Lorenzo Zanetti, avrà un compagno di squadra come Fabrizio Perotti nel Team Motocorsa. Nell’ELF CIV SBK ci saranno anche piloti di esperienza internazionale come Claudio Corti (Motozoo Racing), giovani come Axel Bassani (DMR Racing) e poi ancora nomi come Cristian Gamarino (Tutapista Corse), Riccardo Russo (CM Racing), Kevin Calia (Suzuki Penta Motorsport Asd) e il Campione 2016 Matteo Baiocco (Nuova M2 Racing). Ma la lista è lunga, con oltre 20 iscritti.

Clicca qui per l’entry list SBK

SS600, NOMI DA MONDIALE – La SS600 si preannuncia la categoria più agguerrita e quella che potrebbe regalare maggiore spettacolo, a cominciare da due partecipazioni illustri: Michel Fabrizio (Ellan Vannin) e Noriyuki Haga (AG Motorsport Italia). Accanto a loro non mancheranno poi tutti i protagonisti della combattutissima stagione 2017: il Campione Davide Stirpe (Extreme Racing Service) seguito da Ilario Dionisi (Scuola Italiana Piloti), Marco Bussolotti (Rosso Corsa Edard), Lorenzo Gabellini (Gas Racing Team) e Nicola Morrentino (Renzi Corse). Ad alzare ulteriormente il livello della competizione ci sarà poi il ritorno del 5 volte Campione Italiano Massimo Roccoli (Gas Racing Team). Curiosità invece per alcune new entry come Mattia Casadei e per nomi come Alessandro Nocco (Team Velocisti), Kevin Manfredi (Team Rosso e Nero) e Alessio Velini.

Clicca qui per l’entry list SS600

PREMOTO3, SGUARDO AL FUTURO – La entry class dell’ELF CIV, divisa in 125 2T e 250 4T, vedrà tanti giovani talenti confermati rispetto alla scorsa stagione, tanti nomi che fanno parte del progetto Talenti Azzurri FMI, piloti come Alberto Surra e Nikolas Marfurt del team 2WheelsPoliTo, Matteo Boncinelli (RMU VR46 Riders Academy), Marco Gaggi (SGM Tecnic) solo per citarne alcuni. Anche qui la lista è lunga, senza contare i nuovi talenti, saliti dal CIV junior.

Clicca qui per l’entry list Premoto3

SS300, 50 PILOTI AL VIA – Ancora affollatissima la SS300, che raggiunge il limite massimo di 50 piloti al via, confermandosi categoria di successo. Non mancherà il Campione 2017, Luca Bernardi (Team Trasimeno) pronto a difendere il titolo dai tanti possibili nuovi protagonisti per una categoria dove saranno ancora rappresentate tutte le migliori case (Honda, Yamaha, Kawasaki, KTM).

Clicca qui per l’entry list SS300 

Articoli correlati

Commenti