Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Superbike Repubblica Ceca, Rea: «Sono stupefatto da queste 60 vittorie»
© Getty Images
motori
0

Superbike Repubblica Ceca, Rea: «Sono stupefatto da queste 60 vittorie»

Il leader del mondiale è entrato nella storia battendo il record di Fogarty, ma in Gara 2 si è dovuto ritirare dopo un contatto con Sykes

BRNO – Un altro weekend da ricordare per Jonathan Rea a Brno. In Gara 1 sabato il nord irlandese ha vinto alla sua maniera conquistando il successo numero 60 in Superbike e soprattutto battendo il record di Carl Fogarty. «Sono molto contento, per me come per tutta la mia squadra. Adesso ho un bel vantaggio in campionato quando siamo a metà stagione. Sono stupefatto da queste 60 vittorie, è un bel modo per essere nella storia. Ma spero di poter incrementare questo numero nel corso della stagione» sono state le sue parole al sabato.

GARA 2 Di tutt’altro umore il leader del Mondiale al termine di Gara 2 la domenica vinta da Alex Lowes, visto che è stato costretto al ritiro dopo un contatto con il compagno Tom Sykes: «Non è il finale di weekend che ci aspettavamo, è stato un gran fine settimana per molti motivi, ma non lo abbiamo concluso come volevamo. Non è carino farsi buttare fuori dalla gara, ma è andata così. Dobbiamo provare e ripartire da qui, abbiamo comunque incrementato il nostro vantaggio in classifica. Guardiamo avanti».

CLASSIFICA

CALENDARIO

Vedi tutte le news di SBK

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti