Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Superbike, Hernández e Ruiu i piloti 2019 del Pedercini Racing
© Getty Images
SBK
0

Superbike, Hernández e Ruiu i piloti 2019 del Pedercini Racing

La squadra italiana è stata una delle ultime a rendere noti i nomi dei corridori per la prossima stagione

ROMA - Ogni giorno che passa, la line-up dei piloti per la stagione 2019 di Superbike diventa sempre un po' più chiara. Il Team Pedercini Racing è stato l'ultimo a confermare chi sarà in sella alle proprie moto, ovvero Yonny Hernández e Gabriele Ruiu.

HERNANDEZ Diciottesimo nella classifica del 2018 con 24 punti, il trentenne colombiano l'anno prossimo avrà la possibilità di mostrare il suo pieno potenziale sulla ZX-10RR, con tutta l'esperienza di una stagione alle spalle oltre ai suoi molti anni in MotoGP. Il Team Manager Lucio Pedercini ha dimostrato la sua fiducia a Hernández dopo il rinnovo del 2019: «Yonny è un pilota professionista, molto attento, collaborativo e professionale, sta gradualmente diventando più fiducioso con la moto e il team: un segno che stanno andando nella stessa direzione. Lo vedo molto motivato e concentrato, l'ho fortemente voluto per questa stagione e l'ho subito riconfermato per la prossima stagione».

RUIU Il diciottenne Gabriele Ruiu invece arriva dal Campionato Europeo Superstock, dove il giovane romano è nono con 33 punti in sei gare. A proposito di Ruiu Pedercini ha detto: «Gabriele è un talento giovane, che tuttavia ha attirato l'attenzione del team e del manager più esperti di questo mondo: un pilota molto veloce, con una grande voglia di imparare e distinguersi. Mi piace e sono entusiasta dell'idea di poterlo vedere in Superbike nel 2019, ma soprattutto è una vera risorsa poter lanciare nuovi giovani talenti al fianco di piloti esperti».

CLASSIFICA

CALENDARIO

Vedi tutte le news di SBK

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti