Cinemotori

Vedi Tutte
Cinemotori

Spectre, tutte le supercar del nuovo 007

Spectre, tutte le supercar del nuovo 007

Aston Martin, Jaguar e Land Rover: James Bond torna alla tradizione e in Spectre è un tripudio di supercar made in England. 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

lunedì 26 ottobre 2015 15:04

James Bond non è solo uno dei personaggi più celebrati del grande schermo o un blockbuster assicurato. E' un personaggio in grado di rendere iconico qualsiasi oggetto tocchi. Orologi, occhiali da sole, abiti e ovviamente auto. E se grazie a Sean Connery l'Aston Martin DB5 è diventata l'auto più famosa della storia del cinema, la sua erede DB10 si appresta a regalare nuovo lustro alla fama di Gaydon grazie all'imminente Spectre, 24° film della saga di 007 in uscita nelle sale italiane il 5 novembre. Ma la sportiva DB10, concept car creata in pochi esemplari appositamente per le riprese e di cui ancora non si conoscono le specifiche tecniche, non è l'unica supercar presente nel film.

Jaguar e Land Rover hanno infatti prestato, come ormai noto, alcuni esemplari esclusivi realizzati dalla divisione Special Vehicles Operations del Gruppo britannico. La Casa del Giaguaro, vedi gallery, ha fornito la sua C-X75, concept car equipaggiata con motore V8 5.0 litri da 550 cavalli, definita "la Jaguar più avanzata mai realizzata", mentre Land Rover è rappresentato dalla Range Rover Sport SVR, uno dei SUV più potenti del mondo, che monta lo stesso propulsore della sportiva ed è in grado di raggiungere i 260 km/h, scattando da 0 a 100 in soli 4,7 secondi. Sportive da sogno, SUV ma anche off-road (molto) duri e puri: nel cast infatti figurano anche alcuni esemplari di Defender customizzati appositamente con ruote da 37 pollici e un assetto adatto ad affrontare ogni terreno. Un garage di auto molto diverse tra loro ma accomunate dall'essere 1005 made in England, come l'agente segreto al servizio di Sua Maestà. 

    

Per Approfondire

Commenti