Corriere dello Sport

L'edizione digitale è su tablet e smartphone. Provala gratis

Fuoristrada

Vedi Tutte
Fuoristrada

KTM: campagna di richiamo per le moto da cross

KTM: campagna di richiamo per le moto da cross

Il problema è un possibile difetto nei raggi della ruota anteriore di sei modelli della gamma fuoristrada

Sullo stesso argomento

 

giovedì 31 dicembre 2015 14:46

KTM ha comunicato che durante lo svolgimento di regolari controlli effettuati sul processo di produzione, è stata riscontrata una difettosità nei raggi che compongono la ruota anteriore dei modelli 125, 150, 250 SX MY2016 e 250, 350, 450 SX-F MY2016, riconducibili a una irregolarità nel processo di realizzazione dei raggi stessi.

RUOTA ANTERIORE - A seconda della posizione di montaggio nella ruota, della manutenzione e della tensione, può capitare che singoli raggi si rompano durante la marcia. Ne consegue un'eccessiva sollecitazione dei raggi intatti che può provocarne la rottura. I clienti KTM che hanno acquistato una SX MY2016 presso la rete dei concessionari ufficiali sono già stati informati dalla Casa a mezzo raccomandata e sono stati invitati a contattare il proprio dealer.

CONTROLLARE SUL SITO - Tutti i clienti potranno effettuare un controllo nella sezione “Service” del sito ufficiale www.ktm.com inserendo il telaio della propria moto per verificare se questa è interessata o meno dal richiamo. I raggi e le ruote anteriori interessati devono essere controllati ed eventualmente sostituiti esclusivamente da personale autorizzato KTM, che possiede tutti gli strumenti necessari per verificare la qualità dei raggi.

Articoli correlati

Commenti