Eicma

Vedi Tutte
Eicma

Honda X-ADV, svelato a Eicma 2016 il Suv a due ruote

Honda X-ADV, svelato a Eicma 2016 il Suv a due ruote

Un po' moto, un po' scooter, un po' offroad per fare concorrenza a Yamaha Tmax

 

martedì 8 novembre 2016 10:38

MILANO - Scooter o moto? O un Suv a due ruote? Ecco finalmente svelato Honda X-ADV, versione di serie del prototipo presentato lo scorso anno proprio a Eicma. 

SUV DEGLI SCOOTER - Il colosso giapponese ha imparato dagli errori del passato e oggi sta ricominciando a proporre veicoli innovativi e originali, che potrebbero ritagliarsi uno spazio importante nel mercato. È il caso dell’X-ADV, il SUV degli scooter con le caratteristiche tecniche di una moto. Nonché il primo competitor dello Yamaha TMAX che farà concorrenza allo scooter di Iwata utilizzando concetti unici nel suo genere.

MOTORE 750 - Monta un motore bicilindrico in linea (con testata a quattro valvole per cilindro) della serie NC: 745 cm3, 55 CV a 6250 giri/’ e 68 Nm a 4750 giri/’. Ovviamente il propulsore è omologato Euro 4.

TRASMISSIONE DCT - La trasmissione è DCT (doppia frizione, dual clutch) ed è possibile scegliere la mappatura del cambio (D, S1, S2 e S3 in modalità automatica e manuale, con palette al manubrio). Honda dichiara consumi contenutissimi (27,9 km/l nel ciclo medio WMTC) e il serbatoio è di 13 litri, pertanto l’X-ADV dovrebbe assicurare una notevole autonomia.

OFF ROAD - I cerchi sono rimasti quelli a raggi tangenziali (abbinati a gomme tubeless) visti lo scorso anno: sull’anteriore di 17” è motata una 120/70, mentre sul posteriore di 15” c’è una 160/60. Entrambe le gomme hanno un disegno off road. La forcella a steli rovesciati di 41 millimetri di diametro assicura una corsa ruota di 154 millimetri. La sospensione posteriore Pro-Link con monoammortizzatore garantisce 150 millimetri di corsa ruota. Elevata la luce a terra (162 mm). L’impianto frenante è da moto sportiva: all’anteriore ci sono pinze radiali a quattro pistoncini abbinate a dischi flottanti di 310 millimetri di diametro. C’è l’ABS ma non si può disattivare. Tanti i dettagli di stampo fuoristradistico: lo scarico con silenziatore montato in alto, i paramani e i numerosi componenti in alluminio, come il forcellone, il paracoppa, il manubrio biconico e i suoi supporti. L’X-ADV ha un’ampia capacità di sterzata e un vano sottosella in grado di contenere un casco integrale (anche di tipo off road). I fari sono full LED e la grande strumentazione LCD ricorda quella delle moto da rally. Il parabrezza è regolabile su cinque posizioni e la smart-key è offerta di serie. La sella è posizionata a 820 millimetri da terra (come optional c’è la versione alta 790 millimetri). Il peso dichiarato con il pieno di benzina è 239 kg. Honda ha previsto quattro colorazioni, di cui due ispirate alle grafiche HRC.

Articoli correlati

Commenti