Mercato

Vedi Tutte
Mercato

Da Samsung 8 milardi per Harman, gigante dell'infotainment

Da Samsung 8 milardi per Harman, gigante dell'infotainment

I coreani aumentano la loro presenza all'interno dell'industria automotive

Sullo stesso argomento

 A.V.

lunedì 14 novembre 2016 15:01

ROMA - Samsung Electronics ha fatto un passo importante all’interno dell’industria automotive acquistando Harman International Industries, uno dei più grandi gruppi che si occupa di elettronica per circa 8 miliardi di dollari. Ad Harman fanno capo tutti i più famosi marchi di impianti audio per automobili, come Bang&Olufsen, Becker, Harman/Kardon, Infinity, JBL, JBL Professional e Mark Levinson, solo per citare i più famosi. Secondo gli analisti questa operazione è una reazione di Samsung al disastro del Galaxy Note 7, lo smartphone ritirato (e non più prodotto) a livello globale per i timori di incendio della batteria.

La compagnia sudcoreana pagherà le azioni Harman al prezzo unitario di 112 dollari per azione, con un buons quindi di circa il 28%, pari all'esborso totale di circa 8 miliardi di dollari. Nella nota ufficiale diramata da Samsung si legge che il colosso coreano si assicura «una significativa presenza in un vasto settore in crescita rapida, particolarmente nell'elettronica applicata all'automotive che è una priorità strategica del gruppo».

«Harman è perfettamente complementare a Samsung in termini di tecnologie, prodotti e soluzioni – ha dichiarato Kwon Oh-hyun, vice presidente di Samsung - unire le forze è una naturale estensione della strategia dell'automotive che è stata perseguita per diverso tempo». Circa il 65% delle vendite annuali da 7 miliardi di dollari di Harman sono relative all'automotive, con portafoglio ordini a fine giugno di 24 miliardi di dollari.

L'accordo, che è il più grande acquisto fatto da una compagnia sudcoreana all'estero, è il primo siglato dall'ingresso nel board come vice presidente di Lee Jae-yong, terza generazione delle famiglia fondatrice.    Il mercato delle "tecnologie di connessione dell'auto" è stimato in crescita fino a superare i 100 miliardi di dollari nel 2025: Harman ha una posizione di leadership, con oltre 30 milioni di vetture equipaggiate con i suoi sistemi.

Articoli correlati

Commenti