Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

MondoMotori

Vedi Tutte
MondoMotori

Verona Legend Cars chiude con 25mila visitatori

Verona Legend Cars chiude con 25mila visitatori

Alla seconda edizione della manifestazione veronese partecipa anche Miki Biasion con la Lancia Delta Integrale

Sullo stesso argomento

di A.V.

lunedì 16 maggio 2016 12:42

ROMA - Oltre 25mila visitatori. È questo il consuntivo con cui si chiude la seconda edizione di Verona Legend Cars, pari a un aumento di circa un quarto rispetto al debutto dello scorso anno «È il segnale che ci aspettavamo - ha commentato Maurizio Danese, Presidente di Veronafiere - la città ha premiato il suo salone. In più, il valore aggiunto dei servizi nel quartiere fieristico, il livello degli espositori e il richiamo internazionale di Verona hanno fatto di Verona Legend Cars un appuntamento di rango europeo già alla seconda edizione”. Alla base di questo successo ci sono tantissimi contenuti di altissima qualità ma soprattutto «tanta passione tra la gente e un vero gioco di squadra tra Fiera, Comune, ACI, ACI Verona e Museo Nicolis - ha sottolineato l’organizzatore Mario Carlo Baccaglini - Verona ha fatto un primo grande passo per puntare lontano».
 
Domenica, infine, c’è stato anche tempo per un’ultima esibizione di Miki Biasion sulla Lancia Delta HF Integrale, prima che la pioggia facesse tornare tutto il pubblico nei padiglioni. Amatissimo dal pubblico e da appassionati di ogni età, Biasion ha chiama a raccolta i lancisti da ogni parte d’Italia: esibizioni al volante, tantissimi autografi e un pranzo per ricordare i momenti d’oro del rally italiano durante Amiki Miei. 

Articoli correlati

Commenti