MondoMotori

Vedi Tutte
MondoMotori

Alfa Romeo Giulia Veloce, due esemplari per la Polizia

Alfa Romeo Giulia Veloce, due esemplari per la Polizia

Debuttano anche la Jeep Renegade 2.0 4x4 120 CV Sport e l'Alfa Romeo Giulietta 1.6 120 CV 

Sullo stesso argomento

di Alessandro Vai

lunedì 12 dicembre 2016 16:32

ROMA - Il rapporto tra l’Alfa Romeo Giulia e le forze dell’ordine è sempre più stretto. Dopo la sportivissima Quadrifoglio andata all’Arma dei Carabinieri, è la Veloce a indossare i panni della Polizia Stradale per diventare la staffetta ufficiale delle Autorità Istituzionali. Ma non è tutto, perché anche l’Alfa Romeo Giulietta e la Jeep Renegade sono entrate in servizio con la classica livrea blu e bianca. Oggi alla Scuola Superiore di Polizia di Roma si è svolta la cerimonia di consegna alla presenza del Capo della Polizia, Franco Gabrielli, e del COO della Regione EMEA di FCA, Alfredo Altavilla.

PATTUGLIA - Le due Giulia Veloce turbobenzina da 280 CV sono in comodato d’uso gratuito, mentre la Giulietta 1.6 Multijet 120 CV e la Renegade 2.0 Multijet 4x4 120 CV sono state acquistate (con la formula del noleggio a lungo termine) per effettuare il regolare servizio di pattuglia e fanno parte di una flotta destinata ai Reparti di Prevenzione Crimine e ai Commissariati di P.S. La SUV compatta verrà consegnata in circa 100 esemplari, mentre la hatchback del Biscione sarà fornita in 500 unità.

FCA - Questi veicoli fanno parte della fornitura totale di 1.500 veicoli che FCA ha dato a noleggio alla Polizia di Stato, tra cui figurano la Fiat Tipo 5 porte per le Prefetture e le Questure, la Fiat Panda 4x4 e la Fiat Punto per i Commissariati, lo Scudo e il Doblò per le Unità Cinofili e infine il Ducato per il trasporto di uomini e merci.

Articoli correlati

Commenti