Toyota festeggia 10 milioni di vetture col Safety Sense (TSS)
New Mobility
0

Toyota festeggia 10 milioni di vetture col Safety Sense (TSS)

In Italia è di serie su tutta la gamma del brand. Ha contribuito a ridurre del 70% il numero degli incidenti, valore che può scendere a 90% se si usa anche il sistema ICS  

Dieci milioni in tre anni e mezzo. Un bel risultato se si considera poi che parliamo di un sistema di sicurezza, il Toyota Safety Sense. Il colosso giapponese (Toyota Motor Corporation) ha infatti comunicato che in soli tre anni e mezzo dal lancio il sistema che racchiude la gamma completa di tecnologie destinata a prevenire e ridurre le probabilità di collisione con qualsiasi velocità è stata scelta da dieci milioni di clienti al momento dell’acquisto della vettura.

Toyota festeggia 10 milioni di vetture col Safety Sense (TSS)
 

68 PAESI NEL MONDO Il Toyota Safety Sense è attualmente in dotazione su circa il 90% dei modelli Toyota venduti in Giappone, in America Settentrionale e in Europa. In Italia invece il TSS è di serie su tutti i modelli venduti da Toyota. Oggi il sistema è disponibile in ben 68 paesi di tutto il mondo, tra cui la Cina, l’Australia, il Medio Oriente e altre regioni asiatiche. Secondo le previsioni, entro la fine del 2018 il totale dovrebbe raggiungere i 3 milioni di unità in Giappone, i 5 milioni nel Nord America e i 2 milioni in Europa. Il TSS è stato progettato per ridurre il numero degli incidenti, e l’aumento della diffusione può contribuire a diminuirli ancor di più: secondo le stime si parla di una diminuzione del 70% dei tamponamenti, percentuale in grado di salire notevolmente fino al 90% con l’integrazione di un altro importante sistema, l’Intelligent Clearance Sonar (ICS).

Toyota festeggia 10 milioni di vetture col Safety Sense (TSS)

SECONDA GENERAZIONE Toyota nel lungo e impegnativo viaggio verso una mobilità sostenibile e sicura, sta lavorando su tutti gli aspetti di approccio alla guida, automobilisti, vetture e l’ambiente stradale nel suo insieme, partendo da un’ampia base statistica sulle cause principali degli incidenti per valutarne le dinamiche e gli effetti e poi tradurre le conoscenze acquisite in un know-how da impiegare nello sviluppo delle automobili. Toyota infatti ha già presentato una evoluzione del primo TSS e la seconda generazione del pacchetto Toyota Safety Sense avvicina ulteriormente al target di un ambiente del traffico a zero incidenti.

Toyota festeggia 10 milioni di vetture col Safety Sense (TSS)

Vedi tutte le news di New Mobility

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

In edicola

Prima pagina