Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

News motori

Vedi Tutte
News motori

Opel Karl: primo contatto

Dati, prezzi e impressioni di guida della compatta tedesca capace di consumi record: 4,3 litri ogni 100 km

 

mercoledì 3 giugno 2015 17:37

Dal nostro inviato Pasquale Di Santillo


Piccola e simpatica, il modello che sintetizza e completa la gamma Opel nei segmenti più popolari in Italia (A e B). Si chiama Karl, come il primogenito del fondatore di Opel (Adam). Una vettura di 3,68 metri con 5 porte e 4-5 posti che invece di scegliere la strada della personalizzazione estrema (Adam) o della tradizione (Corsa) opta per la semplicità, pacchetti e allestimenti limitati un solo motore (1.0 1000 cc,. 3 cilindri da 75 cv) in alluminio capace di consumi record 4,3l/100 km e 99gr/km di CO2, tutto confermato nel primo approccio sulle strade ricche di verde e canali di Amsterdam.

Il tutto a prezzi piuttosto interessanti: di listino gli allestimenti Kar (base), N’Joy (medio) e Cosmo (top) vanno da 9.900 euro a 11.600 e 13.100, ma al lancio che comincia domenica sera e durerà per tutta l’estate scendono a 9.300, 10.100 e 11.600. Considerando infine l’offerta rottamazione si va ancora più giù con 8.500, 9.300 e 10.800.

Su strada, la Karl conferma tutte le sue doti di agilità e silenziosità, con un design gradevole e simpatico, sia negli estermi che con interni di grande qualità per il segmento, tutto amplificato dal sistema car play di Apple che collegando lo smartphone al display regala un sistema di bavigazione di alto livello. Morale: Karl, promossa.

Per Approfondire

Commenti