News motori

Vedi Tutte
News motori

Volkswagen Touran, 7 posti e comfort di serie

Volkswagen Touran, 7 posti e comfort di serie

Foto, prezzi e info per il mercato italiano della nuova Touran, ultima generazione di monovolume compatta Volkswagen.

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

giovedì 2 luglio 2015 16:36

Lanciata per la prima volta nel 2003, Volkswagen Touran ha finora venduto 1,9 milioni di esemplari, aggiudicandosi il titolo di monovolume preferita dai tedeschi ed entranto nella top 3 europea. Logico che le aspettative sul nuovo modello, presentato all'ultimo Salone di Ginevra, fossero adeguate ai volumi di vendita: alte. La seconda generazione di Touran, già ordinabile e prime consegne a settembre, punta ad offrire spazio e comfort in dimensioni accettabili a famiglie e a chi sfrutta "al top" il proprio temo libero.

 

Sette posti di serie con sedili ripiegabili a scomparsa di nuovo sviluppo, che si caratterizzano per l’elevata flessibilità e fino a 47 scomparti, uniti a un voleme di carico massimo di 1857 litri, garantiscono grande duttilità per affrontare serenamente viaggi, piccoli traslochi e ogni piccola sfida della vita quotidiana. Il tutto in poco più di 4,5 metri di lunghezza per non trovarsi in difficoltà anche nel traffico urbano. Oltre alla comodità un occhio di riguardo alla tecnologia: la famiglia di oggi è hi-tech e le esigenze, anche dei più piccoli, sono rapidamente evolute. Per cui la monovolume di Wolfsburg offre connessione wi fi di bordo per collegare smartphone e tablet, ma addirittura una telecamera di bordo che consente a chi sta davnti di controllare i bambini osservando le immagini sul display. 

Sul fronte sicurezza, tra i nuovi sistemi di assistenza disponibili sulla Touran segnaliamo la frenata anti collisione multipla, il sistema proattivo di protezione occupanti (entrambi di serie), cruise control con regolazione automatica della distanza (ACC), Front Assist con funzione di frenata di emergenza City, assistenza nella guida in colonna, Side Assist con assistenza all’uscita dal parcheggio e Trailer Assist (assistente per il rimorchio), offerto per la prima volta su una monovolume. 

 

Chiudiamo con i motori (e i prezzi). L'offerta spazia da tre motori benzina Euro 6 (TSI 110, 150 e 180 CV) e altrettanti Turbodiesel Euro 6 (TDI 110, 150 e 190 CV): Volkswagen dichiara che l'entry level dei TDI può percorrere quasi 25 km con un litro. Il listino parte dai 24.500 euro per la versione 1.2 TSI in allestimento Trendline BMT fino ai 38.950 euro che occorrono per la top di gamma 2.0 TDI 190 CV Executive con cambio automatico DSG.  

Per Approfondire

Commenti